Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

“Tatort” Münster: Il segreto di RTL dietro il direttore della registrazione Janis Rattenni | intrattenimento

Detto tra noi: questa decisione è stata un record.

Con una quota di mercato del 41,5%, Axel Prahl (62) e Jan Josef Levers (58) hanno stabilito un nuovo record con Monster “Tatort” (spettatori della sola trasmissione ARD: 13,1 milioni). Grazie anche a lei: la regista Janice Ratini (39), che ha diretto il thriller mafioso della Vestfalia.

Con Boerne (interpretato da Jan Josef Liefers, a sinistra) e Thiel (Axel Prahl, a destra) sulla soglia: la regista Janice Ratini sul set del nuovo film di Münster “Tatort”

Foto: WDR

È folle quasi quanto le storie sui detective dei mostri: la loro carriera. Perché i fan della soap RTL permanente “Unter Uns” è il nome del regista di successo un nome familiare.

Dalla metà degli anni ’90 al 2004, Anna Weigel, nata in Italia, è stata parte integrante del corridore di lunga distanza “Unter uns” prima della serata.

Janice Ratini (seconda da sinistra) con la sua nota famiglia

Janice Ratini (seconda da sinistra) con la sua nota famiglia “Unter Uns”. Dall’inizio del 1994 al 2004, Director of the Day ha interpretato Anna Weigel, figlia del panettiere Wolfgang (Holger Franke a sinistra) e sua moglie Irene (Petra Plosi, seconda da destra) nella serie di successo di RTL. Nella foto anche: nonna Margot Weigel (interpretata da Christian Maybach)

Foto: Image Alliance/Horst Galuschka

L’episodio 7.000 va in onda il 23 novembre. Per fare un confronto: dal suo primo episodio nel 2002, “Tatort” Münster ha visto finora ben 42 episodi, e dal 2009, tra l’altro, non c’è stato un episodio al di sotto della magica soglia dei dieci milioni.

Axel Prahl (che interpreta l’ispettore Frank Thiel) a Bild: “Siamo riusciti a festeggiare un meraviglioso ventesimo compleanno con Janice”.

Come l’ex attrice di soap opera ha affrontato la famosa famiglia televisiva “Weigl” (anche suo fratello televisivo lo era una volta Stefano Dorr48) Passare da una telenovela in prima serata alla telenovela di maggior successo in Germania?

Dopo i suoi inizi da bambina e adolescente, Janice Ratini si è concentrata sull’istruzione superiore e si è concentrata sul lavoro dietro le quinte. Qualche anno fa ha lavorato come regista in “Unter Uns” e ha già fatto bene con serie come “Retiree Cops”. Prima di questo, Ratini aveva mostrato come assistente alla regia in diverse “scene del crimine” (tra gli altri per SWR) che ama anche la narrativa poliziesca.

Qui è dove troverai i contenuti di Instagram

Per interagire o visualizzare contenuti da Instagram e altri social network, abbiamo bisogno del tuo consenso.

Ratini ha già trovato l’angolo giusto in particolare. Solo poche settimane fa, si è sposata con il suo compagno di lunga data Jan. Si adatta: funge da scenografo per formati televisivi popolari (incluso “Retiree Cops”). Forse, dopo l’enorme successo di Monster, i due potranno presto fare una “scena del crimine” insieme.

La regista ha sicuramente apprezzato il suo primo caso di Monster: “In realtà, ogni giorno di riprese era come una festa. Semplicemente perché abbiamo messo insieme un set così velocemente e tutti sul set andavano molto d’accordo. Tutto quello che posso dire è che è stata la ripresa migliore Che abbia mai avuto.”

Lei è “felice”, ma di certo non è stata quella la “fine”…

READ  Julia Schade, direttrice del programma presso S. Fischer, è il volto di Francoforte