Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Suggerimento – “Freedom Tunnel”: un’incredibile fuga verso ovest

Berlino (AFP) – La costruzione del muro di Berlino nel 1961 ha separato famiglie e amici. Un gruppo di studenti nella parte occidentale della città si è rifiutato di accettarlo. Per mesi scavano un tunnel attraverso il quale vogliono portare i loro parenti dall’est.

+++ Notizie attuali sulle celebrità +++

È un atto sociale stressante e snervante nella massima segretezza. Gli uomini rischiano la vita e alla fine riescono a portare di nascosto 29 persone in Occidente. Il documentario “Freedom Tunnel” presenta filmati in movimento e in movimento dalla costruzione del tunnel nel 1962 e conversazioni con testimoni contemporanei. Puoi vederlo il mercoledì alle 23:00 a Das Erste.

I costruttori del tunnel hanno venduto i materiali del film alla stazione televisiva americana NBC in modo che potessero utilizzare i soldi per finanziare il progetto. Nel 1999, il regista Markus Vetter ha girato il documentario “Der Tunnel”, per il quale ha parlato con gli aiutanti dei rifugiati e i rifugiati. In occasione del 60° anniversario della costruzione del muro di Berlino, Wetter pubblicò un’imponente copia dei documenti e incontrò nuovamente testimoni contemporanei.

Gli iniziatori della costruzione del tunnel, due studenti italiani, sarebbero morti nel frattempo. Allora, hai avuto l’idea di scavare un tunnel per portare un amico a ovest. Il documentario mostra come hanno fissato il loro punto di partenza e il loro obiettivo, quali problemi hanno incontrato durante lo scavo, come hanno trovato sempre più aiutanti e complici e hanno sempre vissuto nella paura di fischiare.

Gli studenti rubano vanghe e carriole dal cimitero e iniziano. Per mesi si sono fatti strada attraverso il suolo berlinese, erigendo una struttura in legno per sostenere il tunnel, costruendo una gru a fune e un carrello per spostare la terra e fornendo una fonte di aria fresca vitale tramite i tubi di cottura. Possono persino risolvere lo scoppio del tubo dell’acqua sopra il tunnel, con l’aiuto delle autorità di Berlino.

READ  Emily Ratajkowski, Heidi Klum, Angelina Jolie: ecco perché Hollywood ama l'Italia - gente

Alla fine, quando si raggiunge la destinazione, il tunnel è già di nuovo riempito d’acqua. 29 persone sono riuscite a fuggire prima che l’edificio crollasse. Tre mesi dopo, la NBC mette in mostra le immagini straordinarie e commoventi. Le immagini dei tunnel fanno il giro del mondo.

Il documentario “Freedom Tunnel” mostra come la rabbia e il coraggio abbiano motivato un gruppo di studenti a intraprendere un’azione unica. Quando si scava e si spala, si può giurare, si ricorda. “Questo vale sempre per il nemico.” I giovani in Oriente hanno lavorato per i loro parenti e amici e per gli ideali politici. “Freedom Tunnel” è una storia di solidarietà, fiducia, perseveranza, amicizia e senso della famiglia.