Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Strategie crittografiche per le istituzioni finanziarie: Bitcoin di Volksbank

Strategie crittografiche per le istituzioni finanziarie: Bitcoin di Volksbank

Stato: 30/04/2022 15:16

Molti clienti bancari stanno aspettando di ottenere criptovaluta dalle loro banche. In effetti, sempre più banche tedesche stanno ampliando le loro offerte agli investitori privati.

Leader della banca cooperativa: Volksbank, Raiffeisenbank, Bayern Mitte, ha la sua offerta di criptovalute per alcuni giorni. Volksbank offre ai suoi clienti 174.000 bitcoin in vendita. La banca regionale si basa esclusivamente sulla criptovaluta più antica. Andreas Streep, Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione della Banca, spiega: “Secondo noi, bitcoin è l’unica criptovaluta che fornisce sufficiente sicurezza contro le manipolazioni. Non tutti gli altri valori crittografici possono essere paragonati al bitcoin perché non è sufficientemente decentralizzato. ”

Anche una macchina nel layout

“Non vogliamo mettere i nostri clienti a rischio di incontrare fornitori discutibili, ma piuttosto offrire un valore aggiunto come fornitore di servizi finanziari rispettabile con servizi ben fondati”, afferma Streb. In particolare, la criptovaluta bitcoin, spesso catalogata come oggetto puramente speculativo, sta diventando sempre più importante come investimento alternativo.

Con la nuova offerta è iniziato anche il personale addestrato alla codifica. “Nelle discussioni con i nostri membri e clienti, abbiamo scoperto che c’è un grande bisogno di informazioni sull’investimento in Bitcoin. Dal momento che vogliamo essere il primo punto di contatto per tutte le questioni finanziarie nella regione, ora stiamo offrendo un servizio sicuro e soluzione praticabile a questo”, ha affermato il presidente Richard L. Redmayer.

Inoltre, la Volksbank Raiffeisenbank Bayern Mitte eG desidera installare una macchina Bitcoin per i suoi clienti presso la sua sede centrale a Ingolstadt da luglio. Le banconote in euro possono quindi essere scambiate con bitcoin a partire dall’estate.

Bitcoin |  Alleanza fotografica / Cromorang

Metodo di conservazione “portafoglio freddo”

READ  Reiche wollen Statussymmbole: Jeff Bezos liegt mit Superjacht voll im Trend

La Volksbank Raiffeisenbank Bayern Mitte ha scelto la modalità di archiviazione “cold wallet”: attraverso la “VR-BitcoinGoCard”, il cliente riceve un supporto di memorizzazione per i propri bitcoin e la propria chiave privata individuale. Questo gli dà l’opportunità di acquistare e gestire bitcoin. La carta ti consente di memorizzare offline la tua chiave privata a tuo rischio. Inoltre, non c’è il rischio di essere attaccati da un hacker.

Le casse di risparmio decidono in estate

E quando i clienti delle casse di risparmio tedesche potranno acquistare criptovalute attraverso i loro conti? “Ci sarà una decisione in merito entro la metà dell’anno”, spiega Wiebke-Schwartz, portavoce dell’Associazione tedesca delle casse di risparmio e dell’Associazione Giro (DSGV). tagesschau.de. I comitati stanno discutendo da mesi sul percorso futuro. I media hanno anche riportato un conflitto di direzione all’interno dell’organizzazione.

“La criptovaluta non è un investimento che le casse di risparmio vogliono offrire ai propri clienti”, ha affermato Ulrich Reuter, presidente della Cassa di risparmio bavarese. La dichiarazione è arrivata da un’intervista all’agenzia di stampa Bloomberg. Il presidente del Dsgv, Helmut Schluys, ha rilasciato solo una dichiarazione prudente alla conferenza stampa di bilancio di marzo. Quindi resta incerto se le casse di risparmio seguiranno l’esempio. Alla fine decide il principio territoriale. In questo modo ogni istituto può decidere autonomamente cosa offrire ai clienti.

Bandiera dell'Unione Europea |  tamponare

Regole dell’UE per il mercato delle criptovalute

Standard di crittografia uniformi dovrebbero prevalere nell’Unione Europea in futuro. L’Unione Europea vuole introdurre una nuova serie di regole nei prossimi mesi. Il documento crittografico ha principalmente lo scopo di chiarire queste domande: quali requisiti deve soddisfare un provider per poter vendere prodotti crittografici? Qual è la migliore protezione per gli investitori? Cosa succede se la criptovaluta viene rubata in un attacco hacker? Il nuovo insieme di regole dovrebbe fornire tutte le risposte a queste domande.

READ  Contea di Missen: aziende sotto pressione a causa dell'aumento dei costi energetici

Solo per clienti business

Commerzbank è la prima grande banca tedesca ad annunciare di aver richiesto una cosiddetta licenza di custodia delle criptovalute a BaFin, l’agenzia federale responsabile della supervisione dei servizi finanziari. Ma anche la procedura è chiara: Commerzbank prende di mira solo i clienti istituzionali, cioè i clienti commerciali – i clienti privati ​​sono inizialmente esclusi. La banca è la 25a società a presentare tale richiesta all’autorità di regolamentazione.

E così Commerzbank ha osato intraprendere una mossa strategica che era in lavorazione da anni. Bait Al Mal rimane ostinatamente in silenzio sui piani dettagliati per il futuro. In una dichiarazione scritta, la banca condivide tagesschau.de In breve: vuole contribuire a plasmare il mercato della “conservazione e negoziazione di beni immateriali”.

Secondo la sede di Francoforte, Commerzbank ha avviato una collaborazione con Deutsche Börse e Fintech 360x nella primavera del 2021. I clienti possono sperare di saperne di più sulle offerte concrete che la grande banca sta pianificando per il futuro, possibilmente in vista del prossimo incontro pubblico.