Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Stati federali a confronto: questa è la situazione Covid in Germania



Con un’incidenza di 7 giorni 61,7 è Corona virus In Germania, è ancora a un livello relativamente basso. Tuttavia: un anno fa oggi, l’RKI ha riportato solo 13,4 nuove infezioni ogni 100.000 abitanti in una settimana.

Se osserviamo i numeri dei singoli Stati federali, le grandi differenze diventano evidenti. Il tasso di infezione di lunedì nello Schleswig-Holstein è stato solo di 30,3 – a Brema, 109,4.

Quasi un terzo dei nuovi casi proviene dalla Baviera

Guardando al numero di nuove infezioni segnalate, è anche chiaro: quasi un terzo dei 3.022 casi segnalati da domenica a lunedì proviene da uno stato federale: la Baviera ha recentemente segnalato 995 casi. Il tasso di infezione è di 82,8, secondo tra gli stati federali e sopra la media nazionale tedesca di 61,7. Il giorno prima il valore era 61,4, una settimana fa era 71,0.

Ci sono diversi motivi per cui ci sono così tante nuove infezioni, soprattutto in Baviera. I più comuni sono i ritardi nella segnalazione in altri paesi, che possono certamente accadere in un fine settimana elettorale come questo. Ma l’incidenza mostra che i numeri sono generalmente superiori alla media nazionale, quindi i ritardi nella segnalazione da soli non possono essere responsabili.

Un’altra possibilità è la pausa di fine estate. Il nuovo anno scolastico è iniziato in Baviera il 13 settembre, esattamente due settimane fa. Ciò significa che gli studenti della Baviera sono stati gli ultimi a tornare in classe in tutto il paese – e le loro famiglie, forse dalle vacanze. Per quanto riguarda l’evoluzione del numero di casi, sappiamo che l’effettivo aumento del numero di casi può essere osservato solo in seguito nel numero di casi – quindi questo fattore può svolgere un ruolo qui. Anche nel Baden-Württemberg l’anno scolastico è iniziato relativamente tardi l’11 settembre. Il tasso di infezione a 7 giorni lì, a 80,9, è vicino a quello della Baviera, con il Baden-Württemberg al secondo posto.

READ  Convalida delle notizie: il 43% delle persone appena infette viene vaccinato? Vaccinazione corona

L’incidenza più alta è a Brema

Il tasso di infezione è più alto solo a Brema. Con 109,4, il paese guida la Germania. Gli esperti danno la colpa a vari motivi, inclusa la posizione del porto della città. “A Bremerhaven, ci sono molti marinai di diversi paesi che si mescolano con persone nei bar e in altri luoghi”, ha affermato Hajo Zeb, epidemiologo presso l’Istituto Leibniz. “severa”.

Quattro stati federali hanno segnalato casi inferiori a 40

Ma ci sono anche stati federali dove l’incidenza è inferiore alla media nazionale. Quattro di loro hanno recentemente riportato un’incidenza sotto i 40 anni di età:

  • Brandeburgo: 35.9
  • Meclemburgo – Pomerania Anteriore: 34.0
  • Sassonia-Anhalt: 33.4
  • Schleswig-Holstein: 30.3

Anche il basso valore di incidenza ha spinto il governo dello Schleswig-Holstein ad abbandonare l’obbligo di raccogliere i dati di contatto. In occasioni o in gastronomia, questo non è più necessario così “Notizie Lubecca” riferire. “Tutto ciò che ci avvicina alla normalità è il benvenuto”, ha affermato il presidente dell’Associazione tedesca di alberghi e ristoranti Schleswig-Holstein (Dioga). “Ora abbiamo solo il controllo 3G, e poi siamo liberi come prima.”

Lo stato federale ha un tasso ad alta intensità di capacità inferiore al 10 percento

Con il 21,8% di letti di terapia intensiva gratuiti, lo Schleswig-Holstein riporta anche la più grande capacità nelle unità di terapia intensiva. Lo riferisce la Società multidisciplinare tedesca per la terapia intensiva e la medicina d’urgenza (Divi). Seguono Renania-Palatinato con il 21,7 percento e Turingia con il 20,8 percento.

Tuttavia, la situazione a Brema è ancora più allarmante: secondo Davey, lo stato ha recentemente riportato una capacità intensiva di appena il 7%.

READ  Il nuovo vaccino Corona di Valneva: cosa dovresti sapere sul vaccino morto