Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Speciale “Let the music play” – Due celebrità sono andate a nuotare mentre suonavano spartiti – TV

Tutto stava accadendo qui anche prima della finale…

Il concorso musicale “Let the Music Play” ha debuttato venerdì sera con le celebrità. Nel penultimo round, due di loro scommettono molto in alto e scommettono sulla possibilità di vincere il jackpot.

Dopotutto, c’erano 50.000 euro da vincere per una buona causa nello show di sabato 1. Otto volti noti della TV si sono sfidati l’uno contro l’altro in squadre di due persone. Altri cantanti includevano Janet Biedermann (41), l’attore Tom Beck (43), la star di Schlager Patrick Lindner (61), il musicista Gil Overeem (39), la presentatrice Melissa Khalj (32) e l’attore Burger Lars Dietrich (48).

Come nella versione normale, era anche importante per le celebrità indovinare quali canzoni venivano riprodotte al contrario, ad esempio, o quali erano accompagnate da un look musicale completamente nuovo. Non tutti erano contro la sella. Dopo il settimo round, sono rimaste solo due squadre: Janet Biederman e Tom Peake hanno dovuto salire sul ring contro Gil Overeem e Melissa Khalj.


Moderatore Amyaz Habtou Foto: © SAT.1 / Stefan Neumann

La partita è stata dura. Il duo dovrebbe identificare canzoni famose con il minor numero di note possibile. Con il numero di toni riprodotti, sono stati in grado di indebolirsi a vicenda prima di ogni round.

Chi offre meno deve dare la risposta. Biedermann e Beck si sono sopravvalutati più volte. All’inizio erano ancora in testa, ma hanno perso il comando negli ultimi metri.

Quando si è trattato della canzone di Michael Jackson, entrambi volevano conoscerla in uno stato d’animo arrogante con una sola nota. “Puoi seguire ogni canzone di Michael Jackson”, ha scherzato il moderatore Amyaz Hapto (44) quando i suoi candidati hanno pensato seriamente. Ma poi Biedermann ha improvvisamente lanciato “Thriller” nella stanza. Il cantante entusiasta: “Il mio cuore batte forte”.

Si è sbagliata e ha immunizzato i suoi avversari con punti importanti. Nell’ultimo tour era richiesta una canzone dance del 1997. Janet si lamenta: “Durante quel periodo ho sentito i nirvana” e ha suggerito quattro brani. Il compagno di gioco Tom Beck è rimasto sorpreso: “Quindi dobbiamo indovinare anche le stronzate”. Nessuno dei due riconobbe “Coco Jamboo” e abbandonò rapidamente la gara.

Biedermann è rimasto deluso: “Ho sempre boicottato il ballo. Non sono stato io”. I suoi avversari stavano giocando per il jackpot. Alla fine, Gil Ofarim e Melissa Khalj sono riusciti a familiarizzare con sette brani suonati dalla band in studio in 40 secondi, e quindi hanno ricevuto 50.000 euro per una buona causa.

READ  Errore di misura in "Celebrity Big Brother"? - I telespettatori sono arrabbiati per sabato 1 - TV