Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Simon Terodde segna in doppia cifra? Le quattro domande più importanti prima dell’inizio dello Schalke | Gli sport

Terodde segna in doppia cifra? |

Le quattro domande più importanti prima dell’inizio dello Schalke

Lo Schalke sognò altre tre notti, poi la stagione sarebbe finalmente iniziata…

Il primo turno della DFB Cup contro il Bremer SV (domenica, 13:00 a Oldenburg/Sky) mostrerà quanto bene i Royals siano preparati per la nuova stagione. Uscire contro la 4a Divisione sarebbe un duro colpo al collo.

Queste sono le 4 domande più importanti prima dell’inizio dello Schalke!

Qui è dove troverai i contenuti di Podigee

Per interagire o visualizzare i contenuti di Podigee e altri contenuti esterni, abbiamo bisogno del tuo consenso.

►Simon Tyrody (34) segna in doppia cifra?

In 58 partite di Bundesliga, Tyrodi ha tagliato solo dieci volte per Colonia e Stoccarda. La media gol dell’attaccante di seconda divisione più preciso di sempre (172 slot) è una categoria inferiore, 3,5 volte migliore!

Che dire di Terodde: non era così alto come lo è ora allo Schalke. A differenza delle vecchie stazioni, è un giocatore casual indiscusso ed è stato rubato come mai prima d’ora.

► Il direttore sportivo Reuven Schroeder (46) si libererà di Amin Harit (25)?

È chiaro che il professionista costoso (stipendio di 5,5 milioni di euro) deve cambiare oggi, non domani. Lo Schalke deve ancora pagare lo stipendio ad agosto, che sfiora i 500.000 euro.

È positivo che le due parti interessate, Marsiglia e Galatasaray, negozino i servizi di Harit. Pertanto, è probabile che una vendita a buon mercato a un valore inferiore al valore di mercato (10 milioni di euro) sia meno probabile.

Lo Schalke può ottenere rinforzi offensivi?

Assolutamente possibile, anche se un rinnovato impegno di Darko Churlinov (22/Stoccarda) è attualmente irrealistico.

Dopotutto: Schroeder ha creato uno spazio per la squadra. Sono spariti Bozdoğan (21/Utrecht), Victor Balson (31/Washington) e Marvin Berenger (22/Pederborn). Marius Laud (29) deve andare.

Quanto credito ha il nuovo allenatore Frank Kramer (50)?

Internamente l’ex Bielefeld è molto fiducioso. D’altra parte, i fan sono ancora scettici. Sarà interessante vedere se rimarrà calmo nell’arena quando Kramer perderà alcune partite di fila.

Prima di iniziare, ci sono (come sempre) molte domande senza risposta in Royal Blue. Si consiglia allo Schalke di dare prima una buona risposta vincendo la coppa…

READ  Olanda, Italia e Francia: tutti allentano - la Germania resta dura - la politica interna