Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Scambio di equipaggio sulla Stazione Spaziale Internazionale: il ritorno degli astronauti in pannolini

Scambio di equipaggi sulla Stazione Spaziale Internazionale
Il ritorno degli astronauti in pannolini

Prima del volo dell’astronauta tedesco Maurer verso la Stazione Spaziale Internazionale, quattro passeggeri si scaricano nello spazio e tornano sulla Terra. Poiché la toilette della loro nave da trasporto SpaceX era rotta, sono stati smontati in un pannolino. L’astronauta della NASA vede questa come una “piccola sfida”.

Senza un bagno funzionante a bordo del “Crew Dragon”, quattro astronauti sono usciti dalla Stazione Spaziale Internazionale lunedì. Il cosiddetto “Crew-2” – composto dall’astronauta francese dell’Esa Thomas Pesquet, dagli astronauti della NASA Shane Kimbrae e Megan MacArthur e dall’astronauta giapponese Akihiko Hoshed – atterrerà in mare al largo dello stato americano della Florida. Martedì, come annunciato dall’agenzia spaziale statunitense Nasa.

Da quando la toilette a bordo del “Crew Dragon” di SpaceX Elon Musk si è schiantata, i quattro astronauti che sono stati sulla Stazione Spaziale Internazionale da aprile dovranno indossare un tipo di pannolino al loro ritorno. Questo era “non ottimale”, ha detto MacArthur in anticipo in una conferenza stampa. “Ma ci sono molte piccole sfide nei viaggi spaziali e siamo pronti a prenderne il controllo”.

L’attracco era originariamente previsto per domenica, ma è stato rinviato a lunedì con breve preavviso a causa del maltempo.

Il quartetto ha ora lasciato la stazione spaziale prima dell’arrivo dell’astronauta tedesco Matthias Maurer e di altri tre cosmonauti. Il loro volo nello spazio dallo spazioporto di Cape Canaveral in Florida ha dovuto essere posticipato più volte. Una volta, le condizioni meteorologiche avverse sono state fornite come motivo per posticipare il volo spaziale.

In un altro ritardo, secondo la NASA, un membro dell’equipaggio ha avuto un “problema medico minore”. Originariamente il missile “Crew-3” doveva partire con il Maurer il 30 ottobre. L’inizio è ora programmato per mercoledì sera alle 21:03 (ora locale; giovedì 3:03 CET). Dopo il lancio di Crew-2, due cosmonauti russi e un solo cosmonauta americano stanno lavorando sulla Stazione Spaziale Internazionale.

READ  I ribelli del Tigray catturano Lalibela, patrimonio mondiale dell'UNESCO