San Leonardo in Pasères – Eva Klotz ha recentemente presentato la biografia di sua madre Rosa Klotz Paul in Posen, recentemente pubblicata. Questo libro parla di una vita personale straordinaria: da bambina, madre, insegnante e moglie del combattente per la libertà George Klotz.

Nata in una numerosa famiglia di contadini nel piccolo villaggio di montagna di Olvas/Pasir, Rosa Ball ha vissuto i tempi aspri e aridi degli anni ’20 e ’30. Grazie a questa scelta, ha poi potuto raggiungere il suo obiettivo professionale nelle circostanze più avverse e con grandi sacrifici: diventare insegnante. Con grande disciplina, forte volontà e partecipazione a molti e rigorosi corsi di formazione, riuscì a sopperire a ciò che le era stato negato nella scuola normale durante l’era fascista. Non aveva un solo giorno di istruzione regolare nella sua lingua madre, il tedesco. Non solo è diventata entusiasta, ma è diventata un’insegnante di talento.

Eva Klotz / “Rosa Ball – La moglie del combattente per la libertà”

Attraverso il suo matrimonio con George Klotz e come risultato della lotta per la libertà negli anni ’60, lei stessa fu coinvolta nel vortice di eventi politici e turbolenze. Dopo che suo marito è scappato, la sua famiglia ha attraversato momenti molto difficili. Dopotutto, lei stessa era in balia dello stato italiano e ha dovuto trascorrere più di 14 mesi in custodia italiana. Come donna sicura di sé ed energica, questo è stato il periodo peggiore della sua vita. La sua più grande preoccupazione erano i suoi sei figli minori, che erano divisi tra diverse famiglie. Solo dopo essere stata assolta per mancanza di prove e con un grande costo personale, Rosa Klotz Paul è riuscita a costruire una nuova vita per sé e per i suoi figli. Dopo la morte del marito, poté tornare a insegnare. Solo dopo il suo pensionamento le sono stati concessi anni spensierati, che ha potuto godersi con la sua famiglia, che era cresciuta fino a 14 nipoti.

READ  Ruth Mochner sospetta che Helen Fisher indossi questo vestito

Il libro contiene molti estratti dai suoi appunti personali e lettere inedite.

La prossima proiezione di questa biografia avrà luogo venerdì 9 dicembre alle ore 20 al St. Leonard’s Club di Pasier.

Da: Ka