Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Relax in Italia: Pasta ed espresso solo fuori

Stato: 16/04/2021 17:58

La primavera si profila con cautela in Italia: almeno fuori, i ristoranti nelle regioni con moderati livelli di contagio possono riaprire a fine mese. Placerà i ristoranti arrabbiati?

L’Italia vuole allentare le sue misure anti-corona entro la fine del mese. Lo ha annunciato il premier Mario Draghi dopo una riunione di governo. Punto chiave per alleviare: dal 26 aprile puoi mangiare di nuovo nei ristoranti delle regioni con livelli di infezione moderati, ma solo fuori. Anche i cinema e i teatri all’aperto possono far tornare i visitatori. Inoltre, le persone sono nuovamente autorizzate a muoversi liberamente tra le regioni.

Piano di apertura graduale

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato che ci sarà un progetto con più aperture nelle prossime settimane e mesi, ad esempio piscine, studi sportivi e fiere. Tragi ha detto che era un rischio responsabile: “Con la decisione odierna, il governo ha deliberatamente assunto un rischio basato sul miglioramento dei dati”.

Il numero di infezioni sta diminuendo

Il numero di epidemie in Italia è in calo da più di due settimane. L’evento di sette giorni è attualmente sceso da 185 a 182 e il valore RT per il tasso di infezione è sceso a 0,85. Con questi valori in mente, Drake ha fatto appello alle persone per gestire il rilassamento in modo responsabile e rispettare rigorosamente le regole della distanza.

Queste aperture si applicano alle cosiddette aree gialle, in cui le probabilità di infezione sono basse e la situazione negli ospedali è buona. La divisione in zone gialle, arancioni e rosse è fatta dal governo in Italia sulla base di circa due dozzine di criteri. La maggior parte delle regioni spera di essere nella zona gialla entro la fine del mese a causa del calo dei tassi di infezione, beneficiando così della possibilità di attenuarsi.

READ  Go avverte che l'Italia non dovrebbe essere "dalla parte sbagliata della storia" seguendo lo stimolo di Schwarz

Manifestazioni contro le azioni della corona del governo hanno portato a scontri con la polizia, come è avvenuto a Roma il 6 aprile.

Immagine: AFP

Ristoranti a Roma protestano

Ci sono state ripetute proteste contro le misure di blocco in Italia nelle ultime settimane. I ristoratori in particolare credevano che l’interno potesse essere riaperto nelle zone temperate. Più di recente, i proprietari di bar e ristoranti hanno tentato di marciare verso un seggio del governo a Roma lunedì. Sabato scorso a Napoli i negozianti hanno organizzato una protesta.

Con le informazioni di George Seiselberg,
ROM ARD-Studio