Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Quattro destinazioni in Italia pagheranno il tuo viaggio in treno per le vacanze

  1. Pagina iniziale
  2. viaggiare

Creato da:

Compreso: Francesca Gentile

Per attirare i turisti, la regione italiana del Friuli-Venezia Giulia è molto generosa. I passeggeri devono pagare il viaggio.

A causa della crisi energetica, il risparmio è all’ordine del giorno per molti questo autunno e inverno. Allo stesso tempo, molti tedeschi preferiscono Nella stagione fredda, corri nelle zone più calde – Un enigma per il bilancio familiare. “I tedeschi hanno una preferenza di viaggio – corsa estiva e autunnale”, conferma Norbert Fiebig della German Travel Association (DRV) in un comunicato stampa. “Ma l’inflazione e l’aumento vertiginoso dei prezzi dell’energia sono veleno, sia per l’economia che per noi come industria dei viaggi”. Arriviamo. Sconti per prenotazioni anticipate E gli annunci per le vacanze sono perfetti. La regione italiana del Friuli-Venezia Giulia ora vuole attirare turisti con un tour a pagamento.

La regione Friuli Venezia Giulia vuole attrarre turisti

La Toscana, l’Alto Adige, il Lazio con Roma o la Puglia sono familiari alla maggior parte dei viaggiatori in Italia. Ma che dire del Friuli Venezia Giulia? Rispetto ai magneti turistici del paese, la parte nord-orientale del paese deve ancora lottare per il suo posto come meta di vacanze. L’area al confine tra Austria e Slovenia colpisce per il suo paesaggio vario, dal panorama montano alpino a nord alle spiagge del Mare Adriatico.

All’iniziativa partecipa Udine, la seconda città più grande della regione. © Imago

Un portale turistico locale ora vuole più attenzione Turismo Promozionale FVG preoccupazione e ha ideato una campagna speciale: i turisti devono pagare il viaggio di ritorno in treno. Allo stesso tempo, mira a promuovere viaggi sostenibili.

Partecipano quattro città del Friuli Venezia Giulia:

  • Trieste (capoluogo di regione, centro storico medievale e crogiolo di cultura italiana, austriaca e slovena)
  • Udine (seconda città più grande della regione con un centro storico restaurato e numerosi musei)
  • Grado (conosciuta anche come l’Isola del Sole, situata sulla costa adriatica d’Italia)
  • Lignano Sabbiadoro (località balneare sulla costa adriatica italiana, non lontano da Bibione)
READ  Apple Watch Ultra 900€ su Amazon Italia - risparmi 100€

Biglietti ferroviari gratuiti per la regione italiana: questo vale per la promozione

Il regime per i turisti non è del tutto incondizionato. Il pagamento viene effettuato solo per i viaggi all’interno dell’Italia, ad esempio con punto di partenza Venezia O Milano. In teoria potrebbero venire anche vacanzieri dal sud Italia. Le spese non sono limitate ai viaggi con origine all’estero. Sono invece consentiti i viaggi in 2a classe su tutti i treni statali di Trenitalia, comprese le tratte regionali, intercity e Alta Velocità, verso Latticena-Lignano-Pibione, Cervignano-Aquileia-Grado, Aeroporto di Trieste, Trieste Centrale, stazioni ferroviarie di Udine. I turisti devono prenotare almeno due notti di alloggio in un hotel, B&B o casa vacanza convenzionati. Questa promozione è valida da oggi fino al 31 maggio 2023. Sono previste eccezioni anche per Natale, Pasqua e i giorni festivi italiani.

Non vuoi perderti notizie e suggerimenti su vacanze e viaggi?

Quindi registrati Newsletter di viaggio regolare del nostro partner Merkur.de In quel giorno.

Oltre ai biglietti gratuiti, i partecipanti riceveranno una tessera FVG da 48 ore gratuita. Ti autorizza a utilizzare i trasporti pubblici locali e offre agli utenti un accesso limitato a molti musei, mostre e altri luoghi.