Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Prossima sconfitta: Alfini deve lasciare la Cremonese – Serie A

La permanenza di Massimiliano Alvini alla Cremonese potrebbe essere giunta al capolinea. © ANSA / Emanuele Pinacio

Si è conclusa la prima avventura in Serie A di Massimiliano Alfini. L’allenatore della Cremonese rischia l’espulsione dopo aver perso il duello in cantina contro il Monza.

Mentre il Monza ha rimbalzato dopo un inizio di stagione disastroso (compreso il licenziamento dell’allenatore), le cose si mettono male per il compagno di squadra esordiente Cremonese. La quarta sconfitta consecutiva sta ora costando il posto a mister Alfini. È subentrato solo in estate e ha segnato 0,39 punti di media in 18 partite di campionato. In serata è atteso l’annuncio ufficiale da parte del club.

Sabato la Cremonese ha perso 3-2 contro il Monza, mentre gli ospiti sono passati in vantaggio 3-0 al 55′. Patrick Currie, che ha giocato 20 partite con l’FC Sudterol nel 2016, ha segnato il primo gol della partita. La Cremonese ha nuovamente accorciato le distanze nelle fasi finali del match, ma non è bastato per ottenere un punto. Con appena 7 punti, i lombardi sono all’ultimo posto in Serie A.

Serie A: 18a giornata

CremoneseMonza
0-1 Ciurria (8′), 0-2 Caprari (19′), 0-3 Caprari (55′), 1-3 Ciofani (67′), 2-3 Dessers (83′)

Raccomandazioni

READ  Il nuovo ricco Newcastle United vuole Ralph Rangnick