Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Più posti vacanti che mai |  NDR.de – Notizie

Più posti vacanti che mai | NDR.de – Notizie

Stato: 21/03/2023 05:00

Le aziende stanno lottando per i dipendenti entry-level. Al “PinBall” di Pinneberg, le aziende pubblicizzano soluzioni creative di formazione aziendale.

di Oliver King

Arda, Julian, Victoria e Celine stanno cercando un posto di allenatore adatto alla fiera di coaching “PinBall” a Pinneberg (distretto di Pinneberg). Possono prendersi il loro tempo per decidere dove alla fine li porteranno. Quello era diverso. Secondo l’agenzia di reclutamento, nel 2012 le società di logistica hanno selezionato dieci tirocinanti tra circa 700 candidati, ma ora sono i tirocinanti a scegliere l’azienda.

Problema: baby boomer

La ragione principale di ciò è il basso tasso di natalità e questo non cambierà nel prossimo futuro. Entro il 2035, il numero di lavoratori in Germania diminuirà di circa tre milioni. Questo è il risultato di uno studio condotto dall’Istituto economico tedesco. E così la battaglia per il personale junior è già iniziata. Secondo la direzione regionale dell’agenzia per l’impiego di Kiel, ci sono attualmente 15.700 posti di tirocinio vacanti nello Schleswig-Holstein, un record.

La carenza di manodopera qualificata è tra le 3 maggiori sfide secondo le associazioni imprenditoriali

Di conseguenza, sta diventando sempre più difficile assumere e trattenere lavoratori qualificati. Secondo tutte le principali associazioni imprenditoriali, il problema è una delle sfide più importanti per le aziende. Perché i lavoratori qualificati devono arrivare attraverso l’immigrazione o la formazione interna. Secondo l’Istituto tedesco di economia, ogni anno dovranno emigrare da 350.000 a 450.000 persone formate per compensare la perdita prescritta. Finora, la Germania ha fatto bene con la seconda opportunità di formare i giovani direttamente nelle aziende per diventare lavoratori qualificati. Tuttavia, secondo Metallverband Nord, solo il 12% dei giovani ora fa un apprendistato.

Le fiere del lavoro e gli stagisti stanno diventando sempre più importanti

Questo è il motivo per cui molte aziende stanno cercando di comunicare direttamente con adulti di età inferiore ai 25 anni. Ad esempio nelle fiere di formazione come “PinBall” a Pinneberg, una delle più grandi di questo tipo nello Schleswig-Holstein e nella regione di Amburgo. Sono 180 le aziende che si presentano direttamente a circa 2.000 drop out. Nello speed dating, cioè in appuntamenti molto brevi, le aziende cercano di entrare in conversazione con i giovani e presentare se stesse e i loro vantaggi.

Orario di lavoro interessante e partecipazione richiesta

Ad esempio, Tempelmann Feinwerktechnik di Pinneberg fa pubblicità qui con un “lavoro quasi a prova di crisi”, orari di lavoro attraenti in un modello a due turni, buoni salari e grande coinvolgimento dei dipendenti. L’azienda produce prodotti in metallo per l’industria aerospaziale, tra gli altri. Il presidente dell’azienda, Hardy Templeman, afferma che un approccio diretto è importante oggi. “Poi chiedo loro di entrare nella nostra stanza. Lì, i nostri stagisti presentano la nostra azienda, la nostra cultura, il nostro clima, i nostri benefici. È reale”, dice Templeman. La società al momento non ha problemi di lavoro.

Maggiori informazioni

Una persona sta saldando su un banco da lavoro.  © dpa-Bildfunk Foto: Sebastian Kanert

Le aziende del commercio al dettaglio e del commercio, in particolare, sono ancora alla ricerca di tirocinanti. Ci sono anche circa 500 posti di apprendistato vacanti nel settore edile. Di più

Soluzioni a richieste speciali da parte di dipendenti impegnati

Marius Paul è il direttore delle risorse umane presso Barmstedt Dairy nel distretto di Pinneberg con diverse centinaia di dipendenti. “Dobbiamo ripensare e provare molto”, spiega Paul, che ha un esempio insolito nella sua azienda. Un dipendente chiede un congedo retribuito di tre mesi per lavorare come animatore a Maiorca. Poiché il caseificio voleva mantenere l’osservatore, trovò una soluzione. “È possibile solo in singoli casi: qui ha funzionato”, afferma Paul. Il dipendente ha “alimentato” il suo conto orario di lavoro per più di sei mesi prima. “Ora andrò a Malle per tre mesi a partire da maggio. Sono davvero felice e sono molto grato per il supporto dell’azienda”, dice il dipendente.

READ  Questo accadrà presto su WhatsApp se tocchi e tieni premuta la tua immagine del profilo

Metallverband Nord: incontro all’altezza degli occhi

Secondo Alexander Luckow di Metallverband Nord, le aziende hanno davvero bisogno di vedere cosa è possibile per loro. “Niente è possibile”, dice Loko, “Tendiamo ad avere una visione critica di questioni come quattro giorni alla settimana”. Ma ciò che è importante è incontrarsi a livello degli occhi e sforzi congiunti per trovare soluzioni. Perché secondo uno studio rappresentativo della Metal Association e della Nordakademie di Elmshorn, i giovani sono molto apprezzati, laboriosi e meticolosi nonostante tutti i cambiamenti. Nella migliore delle ipotesi, i voti scolastici in matematica, tedesco e inglese, nonché le opportunità di guadagno nell’industria dei metalli sono sottovalutati.

I tirocinanti di domani: trattamento equo, ambiente familiare e divertimento sul lavoro

Apparentemente, i soldi non sono molto importanti per molti laureandi. Per Arda, Julian, Tim, Victoria e Celine, che sono alla ricerca di compagnie di coaching adeguate in “PinBall”, si tratta molto di più di un trattamento equo. “Non voglio solo essere trattato come un apprendista, voglio solo che mi vengano assegnati incarichi ragionevoli e poi voglio essere responsabile”, afferma Arda. Per Julien si tratta di un lavoro divertente e vario, e Celine è alla ricerca di un ambiente familiare amichevole. Se poi troveranno qualcosa di adatto, firmeranno un contratto di apprendistato, dicono.

Maggiori informazioni

Vista dalla cabina di un treno © picture alliance / dpa Foto: Philipp von Ditfurth

Solo nello Schleswig-Holstein ci sono 55 posizioni aperte per macchinisti. Non ci sono abbastanza candidati all’orizzonte. Di più

I cinque apprendisti sono Mohamed Berri, Sarah Karagg, Kevin Mayer, Evji Wek e Niklas Hohmann.  © NDR Foto: Hauke ​​von Hallern / Kai Salander / Robert Tschuschke / Cassandra Arden / Lisa Pandelaki

In una serie di lunga durata, accompagniamo cinque apprendisti che hanno idee molto diverse sulle loro future carriere. Qui valutano. Di più

Questo argomento nel programma:

Diario dello Schleswig-Holstein | 21/03/2023 | Alle 19:30

Logo del rapporto di mancato recapito