Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Organizzatore deluso dalla risposta – Bad Bellingen

L’evento “Wine & Chill” ha organizzato un grande spettacolo il venerdì e il sabato sera, ma il pubblico non si è presentato come sperava.

. L’evento “Wine & Chill” nel parco termale di Bad Bellingen è un evento vario dove gli ospiti possono non solo rilassarsi, ma anche gustare vino e cibo con musica dal vivo e sotto le chiome degli alberi del parco termale. Quest’anno è stato diverso: l’atmosfera e la vista erano adeguate, ma il numero degli ospiti non è stato all’altezza delle aspettative.

Dopo una pausa di oltre due anni a causa della pandemia di Corona, è stata la quarta edizione del festival che ha ottenuto finora un grande successo ed è stata accolta con entusiasmo da tutte le parti. Festeggiare nei giardini termali nelle calde notti estive ha attirato in passato innumerevoli ospiti della regione a Bad Bellingen. Questo è stato anche il motivo per cui Boris Kalman dell’omonima azienda vinicola ha organizzato l’evento da solo questa volta. Solo pochi amici d’affari dell’enologo hanno partecipato come mecenati, quindi il rischio è solo di Kalman. In innumerevoli ore di preparazione, è riuscito a conquistare diversi operatori di food truck per il festival, che hanno saputo ispirare il loro pubblico con le loro specialità: lo spettro spaziava dai piatti di pasta fresca italiana ai piatti gourmet e agli hamburger magistralmente realizzati. Venerdì sera c’è stata una degustazione di vini all’aperto, dove 15 viticoltori hanno servito il loro vino e gli ospiti hanno potuto assaporare tutto ciò che il loro cuore desiderava. Oltre alla varietà di vini offerti, c’erano, naturalmente, ottimi spumanti e squisiti cocktail di vino. Il successo dell’organizzazione è attribuito a circa 50 volontari che sono stati felici di sostenere Boris Kalman. Il perfetto clima estivo è stato un’altra garanzia di successo, dando al festival temperature calde fino a notte fonda. Quindi tutte le condizioni erano soddisfatte per un evento estivo di successo. In effetti, il numero degli ospiti ha superato di gran lunga le aspettative, soprattutto venerdì sera, ma anche sabato, ha riferito Boris Kalman. La tassa di iscrizione addebitata per la prima volta, respinta con veemenza da alcuni, è stata dibattuta in modo controverso. Alcuni potenziali ospiti non hanno accettato l’argomento secondo cui l’evento e le band premiate costano un sacco di soldi, cosa che l’organizzatore Kalman ha dovuto inventare da solo. “Alcune persone non apprezzano questo grande sforzo”, ha lamentato Kalman. Anche i proprietari di camion di cibo sono rimasti delusi, poiché si aspettavano più ospiti e acquistavano la merce di conseguenza.

READ  Reunion BroSis: Giovanni Zarella posta un selfie con Shahem Joyce - Intrattenimento

Fabio Elia è venuto al festival con un food truck di Charlie, un classico aereo americano argento, ed è stato toccato dall’atmosfera. Tuttavia, come con altri operatori di camion di cibo, il suo entusiasmo è diminuito drasticamente: “Ci aspettavamo davvero più visitatori. Pensavamo che le persone avrebbero voluto andare di nuovo ai festival dopo la pandemia”. Anche gli appassionati di calcio hanno i loro soldi. Nonostante l’audio sia disattivato, è stato allestito un video wall ai margini del quartiere fieristico in modo da poter almeno monitorare l’andamento del gioco.

Il programma musicale è stato un successo. Venerdì sera, il Castle Grove Brass Festival e successivamente l’orchestra, Musica del Mundo, hanno accolto il festival. La famosa show band “Nights” ha presentato, sabato sera, spettacoli di intrattenimento musicale. E coloro che prima di tutto volevano godersi l’atmosfera “accogliente” si sono stabiliti nella sala realizzata con pallet di legno.