Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Opinioni su Germania-Italia: ‘Non puoi accontentarti’ – Sport

Il tecnico della nazionale non raggiunge un risultato positivo, Thomas Muller si lamenta del tasso di errore e il tecnico italiano Robert Mancini è orgoglioso dei suoi giovani. Feedback dopo 1: 1.

Hansi Flick (Bundstrainer) su RTL: “Non potevamo accontentarci. Il primo quarto è andato bene e poi non siamo riusciti a trovare spazio e abbiamo perso il ritmo. Ci siamo lasciati ingannare. È stata una partita nel complesso ben equilibrata. Il nostro ritmo era troppo poco e troppi errori. Nel nostro gioco in generale”.

Giosuè Kimmish (Gol): “Non importa se è giusto o meno. Non ci basta. Volevamo vincere oggi. Sapevamo che l’Italia era in transizione e non aveva uno o due giocatori in campo. Purtroppo non ci siamo riusciti. Riusciamo a mettere in campo il nostro gioco. Non abbiamo giocato come una volta. Forse è stato qualcosa a causa dell’umidità elevata”.

Thomas Müller: “Siamo partiti molto bene nel primo quarto, ma poi la partita è stata ritardata per piccoli errori di possesso palla. Nel primo tempo dobbiamo fare l’1-0. Gli italiani hanno fatto bene. Ma l’obiettivo è che giochiamo di più in modo predominante e chiaro – tasso di errore più basso.”

Roberto Mancini (Ct Italia): “Mi è piaciuto particolarmente il modo in cui i giovani talenti si sono esibiti, coraggiosamente contro la Germania, una delle migliori squadre del mondo. Dopo un inizio titubante, hanno trovato la necessaria disinvoltura”.

READ  Calcio - 'fase competitiva': Nations League è come il mini-torneo Flix - Sport