Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Nuova proprietà in Italia: la caduta inquietante di Salvini

Stato: 15.09.2021 02:18

In Italia da oggi sarà interrogato il boss della Lega Salvini. Le accuse includono abuso d’ufficio e privazione della libertà – perché due anni fa si è rifiutato di entrare nella nave di soccorso Open Arms. Ma la stella di Salvini è in declino anche politicamente.

Jerk Seiselberg, ART Studio Roma

Matteo Salvini, la superstar italiana? Questo è un metodo. Nell’attuale campagna elettorale locale a livello nazionale, i seggi del raduno vengono occupati da qualcun altro: Georgia Meloni, leader del partito post-fascista Freddellie de Italia. In questi giorni migliaia di persone l’hanno acclamata a Trieste, compreso il coro “Georgia-Georgia”.

Nei sondaggi Salvini e la sua lega non sono più avanti, con i primi dati confermati dopo la pausa estiva: il partito più forte attualmente in Italia è Melonis Freddelli de Italia (tradotto: Italian Brothers). Il logo del loro partito ha una fiamma di colori nazionali verde, bianco e rosso – il logo che hanno adottato dal loro partito precursore neofascista, l’MSI.

Scommetti contro le attività della corona e gli immigrati

Meloni, il nuovo simbolo della destra italiana, ha combattuto contro le restrizioni sulla corona e l’arrivo di attivisti in barca nelle loro apparizioni in campagna elettorale.

Non ho paura di dirlo: non ha senso restringere con mille regole le libertà fondamentali degli italiani, pur permettendo a 40.000 persone di sbarcare dall’inizio dell’anno.

Nei contenuti Meloni ha più ragione di Salvini. Nino Calletti, presidente della Fondazione Conrad Adenovar a Roma, afferma che il suo comportamento al di là degli eventi della campagna elettorale dimostra che il 44enne boss dei Fratelli è più intelligente del suo rivale di destra.

È l’unica donna leader dei maggiori partiti politici. È intelligente, non così popolare come Salvini. Molti italiani hanno già scoperto ciò che è sparso di più in passato. Rende tutto un po’ più moderato.

Almeno nel tono. Politicamente, Maloney è impegnato per la legge e l’ordine, l’identità nazionale e una mano dura contro gli immigrati. Meloni dice di avere un “atteggiamento sciolto” nei confronti del fascismo e che non tutto va male sotto Mussolini.

READ  Cambiamento energetico in Italia: quel piccolo paesaggio?

Fradelli de Italia è l’unica opposizione

Melonis Fratelli de Italia è l’unico grande gruppo parlamentare non facente parte del governo Tragi ed è infatti l’unico partito di opposizione al momento nel Paese. Questo, oltre alla natura vincente del leader del partito, è il motivo principale dell’ascesa del partito di estrema destra.

Salvini, invece, ha deciso di partecipare al governo Drake. Lì, il boss della lega viene costantemente deriso contro la politica di Corona, ma viene costantemente messo in riga da Tracy. Molti precedenti fan di Salvini hanno l’impressione che il loro amato cuore sia diventato un punto di svolta. Caletti dice:

Il problema di Salvini è che sta cercando di essere sia governo che opposizione allo stesso tempo. E semplicemente non è successo. Lo si può vedere in questioni politiche specifiche. Ad esempio, fino a che punto dovrebbe essere esteso il certificato di vaccinazione? Salvini parla un po’ contro il suo stesso governo, che il nemico politico naturalmente ha proibito. Questo rende Salvini incredibile.

Salvini sta zitto

Inoltre, i toni populisti di Salvini nei confronti degli immigrati non hanno potuto prendere piede dall’inizio dell’epidemia. Di conseguenza, Salvinis Lega ha perso dal 30 al 20 per cento dei voti in un anno. Melonis Fratelli de Italia, d’altra parte, ha una spina dorsale forte, avendo raddoppiato il proprio numero di voti rispetto alle ultime elezioni, e ora – da tempo atteso – 21 per cento in vantaggio in campionato.

Salvini ha alzato le spalle: “Se il campo di centrodestra cresce nel complesso, dovrebbe andar bene per me – e alla fine del centrodestra il paese avrà la maggioranza assoluta”. Nel giro di un anno e mezzo iniziò la battaglia su chi avrebbe guidato i diritti dell’Italia nelle elezioni parlamentari. La tendenza è che Meloni e Salvini sono attualmente secondi nel campo di destra.