Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Novità da Micro-LED e NFT

Samsung ha utilizzato il CES per presentare parte dello show televisivo del 2022. Innanzitutto: i tanto discussi QD-OLED non sono oggetto dello show. Non è previsto per la generazione di televisori di quest’anno o sarà introdotto entro la fine dell’anno. Per il resto dell’hardware, come è avvenuto ultimamente nel settore, evoluzione più che rivoluzione. Quindi, la cosa più interessante è lo sviluppo di dispositivi micro-LED, dove si possono fare i maggiori passi avanti.

Il programma TV con i piccoli LED nel 2022 sarà composto da dispositivi migliorati rispetto all’anno precedente, che saranno presentati nelle diagonali da 89, 101 e 110 pollici. Samsung promette “un’esperienza impressionante con una profondità impressionante, colori realistici e molta chiarezza e contrasto”. Oltre agli aggiornamenti hardware, i pannelli offrono una profondità della scala di grigi a 20 bit, 1 milione di livelli di luminosità e colore, nonché un colorimetro DCI al 100% e Adobe RGB. Una delle specialità di Samsung sono le cornici strette: un rapporto schermo/case del 99,99 percento.

Come al solito al CES, e questo vale anche per l’hardware nel prossimo ciclo, ai clienti viene dato solo un assaggio iniziale dell’hardware. I dettagli tecnici, la disponibilità e i prezzi sono piuttosto rari. I prezzi possono essere basati almeno sull’anno precedente: un televisore Micro-LED da 99 pollici costa 130mila euro, e il modello da 110 pollici costa 150mila euro. I prezzi devono essere annunciati a Pasqua; La disponibilità sarà accordata verso la fine della prima metà dell’anno.

Samsung QD-OLED: inizia la produzione in tre dimensioni

Nuovi dispositivi QLED

I QLED 2022 sono un’evoluzione dei modelli dello scorso anno, poiché i modelli Neo sono stati introdotti di recente. Con il nuovo processore Quantum e il software modificato, è ora possibile impostare un contrasto migliore con la retroilluminazione e livelli di luminosità aumentati da 12 a 14 bit per un migliore controllo delle sorgenti luminose. i mini-LED possono essere elaborati con 16.384 livelli invece dei precedenti 4.096 livelli.Secondo Samsung, la nuova tecnologia Shape Adaptive Light utilizza un processore Neo-Quantum per analizzare linee, forme e superfici al fine di controllare la forma della luce da i minuscoli LED e quindi regolare la luminosità e la risoluzione di tutte le forme sullo schermo.

READ  Call of Duty Modern Warfare 3 Remastered - Nuova versione trapelata nel 2021

Inoltre, le funzioni audio sono state migliorate rispetto al modello precedente. Basato su OTS (suono di tracciamento dell’oggetto), in cui il suono si muove attraverso la stanza insieme all’oggetto sullo schermo, i prodotti 2022 saranno dotati di OTS Pro. A tal fine, Samsung ha installato un altoparlante rivolto verso l’alto. È probabile che il risultato sia nell’area degli altoparlanti in generale e, a causa del design, non può competere con una configurazione di altoparlanti a tutti gli effetti. Nella parte superiore è installato un sistema 6.2.4 da 90 W, che supporta principalmente Dolby Atmos.

L’evoluzione è visibile anche nel nome, dove i nomi dei modelli dell’anno precedente con la lettera A sono ora B. Pertanto, ci sono molti dettagli che sono un po’ migliori rispetto al 2021. Ad esempio, il frame rate è 144 Hz invece del precedenti 120 Hz.

Notizie dai dispositivi lifestyle

Samsung ha anche aggiornato i suoi dispositivi lifestyle: The Frame, The Sero e The Serif. Ottieni nuovi pannelli opachi con proprietà antiriflesso, antiriflesso e anti-impronta. A tal fine, il nuovo display opaco ha ricevuto tre certificazioni da UL (Underwriters Laboratories) come “senza riflessi”, “senza abbagliamento discreto” e “senza abbagliamento ostruttivo”.

I televisori ora hanno anche NFT

Anche il tema NFT (Non-Fungible Token) non esclude i televisori, quindi Samsung sta introducendo anche il corrispondente contenuto blockchain nel nuovo Smarthub: “Questa app fornisce una piattaforma intuitiva e all-in-one per la ricerca, l’acquisto e il trading digitale opere d’arte tramite MICRO LED, Neo QLED e The Frame.” Probabilmente scopriremo di più al riguardo solo nelle prossime settimane. Per i giocatori c’è il Gaming Hub e per la calibrazione c’è la Smart Calibration, che mira a semplificare il processo e abilitare l’uso della fotocamera dello smartphone. La funzione di avere un “watch party” – cioè guardare un film con più utenti – sarebbe probabilmente interessante. Non è ancora stata data una risposta su come esattamente questo sia implementato.

READ  Nintendo Switch (modello OLED) - 24 ore dopo, confronta e masterizza su • Nintendo Connect

In linea con questo, Samsung ha anche rinnovato gli altoparlanti per il 2022, rilanciato la soundbar ultra sottile HW-S800B e sviluppato un nuovo supporto a parete che fornisce un posizionamento girevole per i dispositivi Lifestyle e QLED.

Pubblicità: I migliori televisori Scoprilo ora su Alternate





[PLUS]    Monitor di gioco contro TV: dispositivi di gioco a 120Hz nel test



[PLUS] Monitor di gioco contro TV: dispositivi di gioco a 120Hz nel test



PCGH Plus: i produttori di TV si rivolgono ai giocatori da vicino e forniscono funzionalità per monitor da soggiorno come 120Hz o VRR. Allo stesso tempo, vengono introdotti nel mercato i monitor da gioco delle dimensioni di una TV. Spieghiamo le differenze. L’articolo è tratto da PC Games Hardware 10/2020.
Di più …


Vai all’articolo


I link contrassegnati con * sono link di affiliazione. I link di affiliazione non sono pubblicità perché siamo indipendenti nella ricerca e selezione dei prodotti offerti. Riceviamo una piccola commissione sulle vendite dei prodotti, che utilizziamo per finanziare parzialmente i contenuti gratuiti del sito.