Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Nintendo abbassa le previsioni di vendita di Switch

Nintendo abbassa le previsioni di vendita di Switch

Lo specialista del gioco giapponese ora prevede di vendere 24 milioni di unità nell’anno fiscale che durerà fino alla fine di marzo, invece dei precedenti 25,5 milioni. Nintendo si è attenuta alle sue precedenti previsioni di vendita dopo aver lanciato un moderno Switch con un display migliorato.

Nella prima metà dell’anno fiscale, che si è concluso alla fine di settembre, le vendite di trasformatori sono diminuite drasticamente: a 8,3 milioni di console dai 12,5 milioni dell’anno prima. Nell’ultimo anno fiscale, Nintendo ha venduto 28,8 milioni di dispositivi Switch.

Shuntaro Furukawa, presidente di Nintendo Corporation, ha affermato che al momento non ci sono indicazioni che i colli di bottiglia dei componenti si siano allentati. Non ha escluso che le previsioni di vendita diminuiranno ulteriormente se la situazione dovesse peggiorare.

Le console sono un pilastro del business tradizionale dell’azienda: più ce ne sono in casa, più giochi Nintendo possono vendere. In totale, il gruppo ha introdotto sul mercato quasi 93 milioni di console da marzo 2017.

Anche i concorrenti Sony e Xbox stanno attualmente lottando con la carenza di chip. Le nuove generazioni delle loro console Playstation e Xbox sono difficili da raggiungere anche mesi dopo il loro lancio.

Il calo delle vendite di Switch si è riflesso anche nei numeri di attività di Nintendo. Le vendite nella prima metà dell’anno fiscale sono diminuite del 19% a 624,3 miliardi di yen (4,7 miliardi di euro). I profitti sono scesi di una dimensione simile a 171,8 miliardi di yen (1,3 miliardi di euro). Per l’intero anno fiscale, Nintenso prevede un fatturato di 1,6 trilioni di yen (ben dodici miliardi di euro). Gli utili previsti sono stati portati da 340 miliardi di yen a 350 miliardi di yen, anche alla luce di tassi di cambio più favorevoli.

READ  Il richiamo della salsiccia di Rewe: si dice che il prodotto sia contaminato da salmonella

© dpa-infocom, dpa: 211104-99-864358 / 2