Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Netflix amplia l’offerta di streaming con una nuova sezione giochi

Netflix è un classico provider di streaming con molti film e serie. Ma questo deve cambiare in futuro. L’azienda sta pianificando due nuovi lavori per i suoi utenti, uno dei quali può essere provato.

Su Netflix, alcune buone serie e film sono scomparsi dallo show negli ultimi mesi. Molti di loro sono migrati per rivaleggiare con Disney+. Quindi Netflix deve escogitare qualcosa per mantenere i suoi abbonati in futuro. Apparentemente il servizio sta ora cercando di fare proprio questo con due nuove funzioni: “solo audio” per gli appassionati di podcast e audiolibri e una sezione giochi integrata nell’abbonamento Netflix.

Netflix testa solo la funzionalità audio

Abbiamo escogitato la prima innovazione, che gli utenti di Netflix selezionati possono provare nell’app per Android. Netflix ha integrato qui una funzione “solo audio”, che trasforma una serie o un film in una storia, simile a un podcast o un audiolibro. Se la modalità è attivata, Netflix disattiva la trasmissione delle immagini in modo che lo schermo rimanga nero. Tuttavia, il suono continua a essere riprodotto. Gli utenti possono comunque seguire l’azione tramite altoparlanti o cuffie.

Ma quando ha senso ascoltare solo l’audio da Netflix e fare a meno dell’immagine? Dopotutto, a differenza dei radiodrammi, non c’è narratore che annunci cosa sta succedendo o cosa si vede. “Solo suono” può essere visualizzato, ad esempio, per documentari o per titoli di cui il pubblico conosce già la trama approssimativa. O una serie preferita che vuoi riascoltare o rinfrescarti dopo le festività natalizie. Poiché Netflix non utilizza l’immagine, sono necessari molti meno dati da inviare, il che può tornare utile in movimento.

READ  Il telescopio spaziale Hubble è fuori uso a causa di un crash del computer

La funzionalità “solo audio” è apparsa per la prima volta nell’ottobre 2020 nel codice sorgente dell’app Netflix. Alcuni utenti hanno potuto testarlo per la prima volta a dicembre, ma la gamma di funzioni era inferiore. Sembra che Netflix abbia ora rivisto la nuova funzionalità e la stia rendendo nuovamente disponibile per i test. Non si sa esattamente come il provider di streaming seleziona i tester. Netflix dovrebbe introdurre la nuova funzionalità a sempre più utenti nelle prossime settimane.

Netflix sarà presto anche un fornitore di giochi

Ma sembra che Netflix voglia espandere ulteriormente il suo programma. All’inizio era Bloomberg I rapporti suggeriscono che il provider di streaming potrebbe presto introdurre un’intera nuova sezione di giochi. Ciò è avvenuto almeno attraverso un aumento del numero di dipendenti. Il provider di streaming ha recentemente acquisito Mike Verdo, ex vicepresidente della realtà virtuale di Oculus e anche capo del mobile di EA Games. Insieme a Verdu, Netflix vuole costruire un team di gioco nei prossimi mesi in modo da poter offrire giochi in streaming il prossimo anno.

Nel frattempo, la stessa Netflix ha confermato i suoi piani di gioco come parte della sua attuale analisi trimestrale. Di conseguenza, desiderano includere prima i giochi per dispositivi mobili nell’offerta e renderli disponibili gratuitamente agli utenti come parte dell’abbonamento.

Consideriamo i giochi come un’altra nuova categoria di contenuti per noi, così come la nostra espansione in film originali, animazione e televisione non registrata. I giochi sono inclusi nell’abbonamento Netflix di un membro senza costi aggiuntivi, come per i film e le serie. Per ora, ci concentreremo principalmente sui giochi per dispositivi mobili.

Fonte: Netflix in una lettera agli investitori del 20 luglio 2021

La sezione Giochi non è affatto sconosciuta a Netflix. L’azienda ha già sviluppato giochi basati sul suo popolare software, ma finora ha rilasciato alcuni giochi per dispositivi mobili o console.

Entro il prossimo anno, i giochi saranno disponibili anche direttamente su Netflix, in una sezione separata accanto a Serie e Film. Non sarà richiesto alcun abbonamento aggiuntivo per l’accesso, quindi i giochi sono disponibili per tutti gli abbonati. Ma è possibile che Netflix continuerà ad aumentare i prezziPer coprire i costi del reparto giochi.