Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

‘Modelli di voto irregolari’: sospetta frode contro sei paesi

  1. Pagina iniziale
  2. Politica

creatura:

a: Riccardo StrobelE Hanes Niemeyer

Anche il Consiglio economico e sociale è colpito dalla guerra in Ucraina. L’azione ucraina Kalush Orchestra è una delle preferite. Dopo lo spettacolo, segui un messaggio chiaro.

Aggiornamento dal 15 maggio alle 12:45: La polizia italiana afferma di aver impedito gli attacchi degli hacker alla finale dell’Eurovision Song Contest (ESC) a Torino. La polizia di Torino domenica ha affermato che gli hacker hanno cercato di entrare nei sistemi durante la serata di apertura di martedì e durante la finale da sabato a domenica.

Gli specialisti della criminalità informatica assegnati al Consiglio economico e sociale hanno attribuito gli attacchi al gruppo di hacker russo Killnet. Ci sono state voci prima che i criminali informatici russi volessero interrompere il Gran Premio politicamente caricato con attacchi. La polizia ha anche registrato i cosiddetti attacchi DDoS durante il voto. Gli hacker cercano di paralizzare un sistema con una marea di richieste.

ESC 2022: “Modelli di voto irregolari” – Sospetta manipolazione di sei paesi

Aggiornamento 15 maggio 08:36: I bookmaker avevano ragione: l’Ucraina rappresentata dalla Kalush Orchestra con il suo brano “Stefania” ha vinto l’Eurovision Song Contest 2022! Per la Germania e il suo rappresentante Malik Harris, è stato molto amaro. Con soli sei punti, quest’ultimo è stato l’unico nel campo dei partecipanti provenienti da 25 paesi. Tuttavia, ci sono nuove confusioni sul voto. Come è ormai noto, la “European Broadcasting Union” (EBU), che controlla il voto, si occupa di un possibile caso di frode.

Questo deriva da un messaggio, secondo Sonja Rigel, da Mostra dell’Assia Inviato tramite la lista di distribuzione stampa ufficiale dell’ESC. Di conseguenza, sono stati scoperti “modelli di voto irregolari” nella seconda prova della seconda semifinale, svoltasi durante la settimana, in sei paesi. Pertanto, il punteggio complessivo è stato calcolato dalla European Broadcasting Union sia per le semifinali che per la finale di sabato per questi sei paesi in sostituzione. I calcoli sono stati basati sui risultati di altri paesi con voti registrati simili. Secondo l’EBU, hai il diritto di rimuovere questi voti, indipendentemente dal fatto che influiscano sul risultato. D’altra parte, si ipotizza se i sei paesi potrebbero essere San Marino, Polonia, Georgia, Azerbaigian, Romania e Montenegro. Le giurie nazionali in questi paesi non sono più elencate sul sito web dell’ESC 2022.

READ  Campras “Idomenée” all'Opera

ESC 2022: The Kalush Orchestra of Ukraine – Un messaggio chiaro durante l’esecuzione

Aggiornamento dal 14 maggio alle 22:13: L’orchestra ucraina era considerata la favorita per la vittoria, anche a causa della guerra in corso. Tuttavia, ha atteso con impazienza la chiarezza della situazione politica a Torino. La stessa canzone “Stefania” della Kalush Orchestra contiene un’amara frase tematica: “Tornerò sempre da te”, ha scritto una volta il gruppo, rivolgendosi alla madre di un cantante – ma poi aggiungendo: “Anche quando tutte le strade saranno distrutte. “

Dopo che il gruppo hip-hop si è esibito a Torino, c’è stato un applauso fragoroso. Quindi un cantante del gruppo ha preso la parola e ha detto al microfono: “Per favore: aiuta l’Ucraina e Mariupol. Aiuta Azovstahl – ora! “Le acciaierie di Mariupol sono attualmente sotto il fuoco russo. In un gesto combattivo, Basjuk gli diede un pugno al petto con il pugno destro.

Secondo le regole, “testi, discorsi e gesti di natura politica” sono espressamente vietati nella fase del Consiglio Economico e Sociale. Tuttavia, gli organizzatori hanno espresso comprensione. “Comprendiamo i forti sentimenti nei confronti dell’Ucraina in questi giorni e consideriamo le dichiarazioni rilasciate dalla Kalush Orchestra e da altri artisti a sostegno del popolo ucraino come un gesto umanitario piuttosto che politico”, ha affermato un portavoce della European Broadcasting Union. ) ha detto dpa -Inchiesta.

I sensitivi dell’ESC reagirono sbalorditi e con un’espressione seria. Nel frattempo, il pubblico ha espresso ad alta voce la propria solidarietà all’Ucraina. Il pubblico ha fatto una standing ovation alla Kalush Orchestra con la loro canzone “Stefania”.

L’Orchestra Kalush dell’Ucraina con il brano “Stefania” entra in sala all’inizio della partita finale dell’Eurovision Song Contest (ESC). © Jens Buettner / dpa

Il Consiglio economico e sociale europeo all’insegna della guerra in Ucraina: Selinsky parla – segnali di pace fin dall’inizio

Aggiornamento dal 14 maggio alle 21:15: Prima del calcio d’inizio della finale dell’ESC a Torino, è intervenuto il presidente ucraino Zelensky. In un breve videomessaggio, ha detto: “Presto il continente e il mondo intero ascolteranno la nostra parola madre nella finale dell’Eurovision. Penso che quella parola alla fine sarà una ‘vittoria’!” Quindi Zelensky ha invitato le persone a votare per il Gruppo hip-hop ucraino Kalush Philharmonic, che rappresenta il paese all’ESC.

READ  HALLOWinter 2021 all'Europa-Park - Fun family event

Anche a Torino c’è un chiaro riferimento alla guerra in Ucraina. All’inizio del concerto, centinaia di musicisti hanno cantato “Give Peace a Chance”.

Primo rapporto del 14 maggio: Torino – in mezzo alla sofferenza attuale in Europa intorno Guerra in Ucraina Dovrebbe essere un festival di umorismo e comprensione internazionale: l’Eurovision Song Contest. Sabato sera (14 maggio) inizia a Torino la festa colorata con i rappresentanti di 25 paesi. Non incluso: la Russia, che è stata esclusa dalla competizione a causa della brutale invasione dell’Ucraina.

Va da sé che un festival internazionale così grande, a cui l’intera Europa assisterà sabato sera, non potrà fare a meno di dichiarazioni politiche. Al più tardi, quando si esibiscono i rappresentanti del Consiglio economico e sociale ucraino, la Kalush Orchestra. Il gruppo è il favorito per la vittoria quest’anno. Stanno cercando di distruggere la cultura ucraina. “Vogliamo dimostrare che è viva e che vince l’ESC”, ha detto il capitano in prima linea Oleh Psiuk. foto. rappresentante della Germania, Proprietario Harris di Landsberg in BavieraHa sfortuna e deve salire sul podio al numero 13 subito dopo la legge ucraina.

ESC 2022: si preferisce la legge ucraina, così gli hacker di Putin hanno iniziato a sabotare

Tuttavia, non tutti sembrano contenti che la canzone dell’orchestra Kalush “Stefania” sia così popolare in un evento così importante volto alla comprensione internazionale. Tra le altre cose, sembra esistere il Cremlino Vladimir Putin Avere un problema con la situazione. Pertanto, ora si esprimono i timori che i seguaci del tiranno russo possano prendere parte anche al Consiglio economico e sociale. È molto probabile che gli hacker russi stiano pianificando di sabotare il Consiglio economico e sociale per impedire all’Ucraina di vincere il grande palcoscenico europeo.

READ  Il principe Harry estende l'affitto di Frogmore Cottage: sta pianificando un ritorno? Membri della famiglia reale
considerato come
La “Kalush Orchestra” dall’Ucraina è una delle preferite in ESC. A causa della guerra in Ucraina, gli hacker di Putin ora vogliono ricorrere al sabotaggio. © Jens Buettner / dpa

Il gruppo Killnet, un gruppo di cybercriminali vicino a Putin, ha annunciato tramite Telegram di voler paralizzare i server per il voto online nell’ESC. “Non puoi votare online”, ha detto. Questo può funzionare attraverso un “sovraccarico mirato”, ha affermato Rüdiger Trost, Head of Internet Security di WithSecure, a foto spiegare. A tal fine, il server verrà inondato di richieste, motivo per cui le richieste già richieste non ricevono più risposta.

Gli hacker russi prendono di mira ESC 2022: quanto è reale la minaccia?

Ma quanto è reale la minaccia dell’ingerenza criminale russa nella competizione? D’altra parte, il sistema per gli hacker non sembra essere completamente sviluppato. secondo foto Ha cercato di paralizzare diverse autorità tedesche con la stessa azione prevista per il Consiglio economico e sociale. L’Ufficio federale per la sicurezza dell’informazione ha affermato che la procedura non era particolarmente matura dal punto di vista tecnico. D’altra parte, la European Broadcasting Union si arrende foto Garantire che una “ampia gamma di misure di sicurezza” nel sistema di voto protegga dalle influenze esterne.

In ogni caso, l’ESC 2022 sarà un grande evento. IPPEN.MEDIA è in diretta sul loro sito a Berlino – e ne ha già parlato Semifinali ESC.