Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Mercedes-C-300-e-2021-7

Mercedes Classe C Hybrid con autonomia elettrica 111 km

Poco dopo il lancio della nuova generazione di Classe C di Mercedes-Benz, ora puoi usare C 300 e Il modello C 300 e T è il primo allestimento ibrido plug-in. La berlina sarà lanciata sul mercato immediatamente, con il prossimo Modello T a dicembre. La C 300 e costa da 56.168 euro e il modello C 300 e T da 57.953 euro. I clienti tedeschi beneficiano di 5.625 euro “ricompensa ambientale”. Seguiranno le auto ibride diesel.

Il motore ibrido plug-in per la nuova Classe C combina un motore a benzina a quattro cilindri da 2,0 litri con 150 kW (204 CV) e un motore elettrico da 95 kW (129 CV) per produrre un sistema da 230 kW (313 CV). Passa da 0 a 100 km/h e raggiunge i 245 km/h in 6,1 secondi. Secondo lo standard WLTP, il consumo di benzina è determinato da 0,8 a 0,6 l/100 km, il consumo di energia da 23,3 a 20,8 kWh/100 km e le emissioni di CO2 da 17 a 13 g/km.

Fino a 111 chilometri per carica sono possibili esclusivamente elettricamente. L’energia che può essere persa durante la decelerazione o la pendenza viene recuperata mediante il recupero. Secondo Mercedes, la potenza di ammortamento è superiore a 100 kW. La batteria motrice ha una capacità di 28,6 kWh. È stato installato un caricabatterie interno da 11 kW per la ricarica in corrente alternata (AC); Supporta la ricarica rapida in corrente continua (DC) fino a 55 kW. Idealmente, la batteria dovrebbe essere riempita dal 10 all’80% in 20 minuti.

La strategia operativa intelligente su strada offre la modalità di guida elettrica per i tratti di strada più ragionevoli. Tra le altre cose, tiene conto dei dati di navigazione, del terreno, dei regimi di velocità e delle condizioni del traffico per il percorso pianificato. Se si desidera influenzare personalmente le prestazioni ricreative, è possibile selezionarlo in tutti i programmi di guida tranne “Sport” direttamente tramite i pulsanti a bilanciere dietro il volante in tre fasi. Nel programma D, il guidatore avverte una “sensazione di pedale singolo”: se toglie il piede dall’acceleratore, l’auto decelera così tanto sfruttando la sola energia elettrica che spesso non ha bisogno del freno a pedale idraulico. “La strategia operativa comunica con i sensori dei sistemi di assistenza e quindi supporta efficacemente il conducente in molte situazioni di guida”, continua.

READ  Ionity: Nuova tariffa scontata di spedizione veloce con tariffe di base

La disposizione della batteria nella Classe C parzialmente elettrica presenta vantaggi rispetto al suo predecessore nella vita di tutti i giorni: il vano bagagli non contiene più un gradino e offre la possibilità di caricare. Nella station wagon, la lunghezza del pianale del bagagliaio è aumentata di 63 a 1043 mm. Il volume del bagagliaio è aumentato di 45 litri a 360 litri rispetto al suo predecessore e 1.375 litri (+40 litri) si adattano al modello T quando i sedili posteriori sono ribaltati.