Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Mandato d’arresto per Michael Wendler: porrà fine al futuro di Laura? – Persone

Ora le manette possono toccarlo presto.

Il tribunale distrettuale di Dinslaken (Nord Reno-Westfalia) ha emesso un mandato d’arresto contro Michael Wendler (49). Il giudice Nadia Kuchera ha risposto ieri che il cantante si è di nuovo allontanato dal processo che si sta svolgendo contro di lui da ottobre. Wendler deve rispondere per aiutare e essere preclusione. Fino a ieri non ha viaggiato dalla sua nuova casa Florida (USA).


Michael Wendler e Laura Muller (ancora) si godono la dolce vita nella loro casa adottiva in Florida. Sono felici di andare in moto nella zonaFoto: privato

Nonostante le proteste degli avvocati di Wendler, un giudice severo ha eseguito il mandato di arresto contro il cantante.


Michael Wendler non ha intenzione di tornare volontariamente in Germania dal suo paese d'origine, gli USA

Michael Wendler non ha intenzione di tornare volontariamente in Germania dal suo paese d’origine, gli USAFoto: wendler.michael / Instagram

Dopo le teorie del complotto in corso con Corona e il disgustoso confronto con il campo di concentramento, questo è un altro chiodo nella bara della carriera di Wendler.

E la giovane moglie di Wendler, Laura Muller, le ambizioni dello spettacolo degli anni ’20 potrebbero continuare a soffrire della disastrosa reputazione di Wendler.

E anche ora e nonostante tutte le accuse, la modella di Playboy ha continuato a sostenere la cantante, che ha ristagnato la sua carriera. Ora pubblica meno campagne pubblicitarie sul suo account Instagram.

Il mandato di arresto contro Wendler è in vigore fino a quando non si conforma alla sua citazione.

Potrebbe essere arrestato la prossima volta che entrerà in Germania e portato in tribunale. È anche possibile che venga deportato dagli Stati Uniti in Germania. Ma questo potrebbe richiedere diversi mesi.

Wendler ha chiesto un procedimento giudiziario contro se stesso perché ha sollevato un’obiezione a un mandato di libertà vigilata di sei mesi nel 2020.

Contesto: un casellario giudiziario potrebbe impedire a Wendler di ottenere la cittadinanza statunitense, che, secondo le informazioni BILD, potrebbe richiedere a novembre di quest’anno e ottenerla nella primavera del 2022.

Si dice che Wendler abbia ricevuto una carta verde quinquennale negli Stati Uniti nel 2017.

READ  Cinque new entry nella World Heritage List