Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Live tape Formula 1: la Red Bull conferma il ritorno di Ricciardo

14:15

tempo di ritiro

E con questa grande notizia ci salutiamo a questo punto. Domani ovviamente torneremo da voi con un nuovo nastro, e poi il mio collega Stefan Ellen subentrerà qui.

Se vi va, ci rileggiamo venerdì. Buon mercoledì ea presto!


14:12

Horner: Ricciardo è di nuovo “a casa”.

“È fantastico riavere Daniel nella famiglia Red Bull”, afferma il team principal Christian Horner, e conferma: “Ha un talento straordinario e una grande personalità. So che l’intera fabbrica è entusiasta di tornare a casa”.

Lo stesso australiano sorride: “La risata dice tutto! Sono davvero entusiasta di tornare a casa con la Red Bull”. Non vede l’ora di lavorare con “uno dei migliori team di Formula 1”.

“Non vedo l’ora di essere con la squadra e supportarli con il lavoro di simulazione, le sessioni di test e le attività commerciali. Andiamo!”, ha detto l’australiano.


14:03

La Red Bull conferma il ritorno di Ricciardo

Non è una grande sorpresa, ma ora la Red Bull ha ufficialmente confermato il ritorno di Daniel Ricciardo. Sarà il terzo pilota dei Bulls nel 2023. Altro qui nel nastro!


14:01

Szafnauer: Ocon ha avuto una grande stagione

Il francese ha preceduto Fernando Alonso ai Mondiali di quest’anno, anche a causa della sfortuna che lo spagnolo ha avuto nel 2022. Tuttavia, Otmar Safnauer assicura: “Ha fatto delle belle gare”.

“Suzuka si distingue per me. È stato grandioso”, ha detto il capo squadra. Lì Ocon è arrivato quarto, ottenendo il miglior risultato della stagione alpina. Lì ha tenuto dietro di sé Lewis Hamilton “nell’auto più veloce” fino alla fine.

“Ha fatto un ottimo lavoro”, ha detto Szafnauer. Senza Alonso in squadra, ci si aspetta di più da lui nel 2023.


13:43

Marco: Sarà difficile ripetersi nel 2022

Non era affatto chiaro fin dall’inizio che la Red Bull avrebbe vinto due titoli mondiali quest’anno! Su ServusTV, Helmut Marko riferisce che Verstappen era già a 46 punti da Leclerc dopo tre gare.

“Siamo riusciti a cambiare le cose”, si lamenta, spiegando che siamo scesi da un’auto che “era sovrappeso e non facile da allestire, e poi […] Costruire un’auto che funzioni ovunque, tranne che in Brasile”.

“La squadra ha fatto un ottimo lavoro, entrambi i piloti hanno fatto un ottimo lavoro e sarà difficile ripetersi il prossimo anno”, ha detto Marko.


13:26

Perché a Mick Schumacher non è stato permesso di fare le ciambelle?

C’è di nuovo molta eccitazione sui social media – e ancora una volta è tutto su Mick Schumacher. Dopo la gara nel finale della stagione 2022 ad Abu Dhabi, il team Haas non gli ha permesso di allestire un piccolo spettacolo per gli spettatori con i cosiddetti “panini”.

Circolò su Internet una clip che mostrava Schumacher che rotolava delle ciambelle e poi Ayao Komatsu lo richiamò con le parole: “Scusa Mick, potresti per favore smettere con le ciambelle? Sul serio, mi dispiace, Mick. Ma non posso. Scusa. “

Puoi scoprire cosa c’è dietro qui!


13:18

Otto anni fa oggi…

… Lewis Hamilton è diventato campione del mondo di Formula 1 per la seconda volta! Dal punto di vista odierno, è difficile immaginare che Hamilton abbia mai vinto un solo titolo. Nel 2014, ad Abu Dhabi, è stato incoronato il primo campione del mondo nell’era ibrida della Mercedes.

Quella che seguì fu una straordinaria carriera con un totale di sei titoli mondiali in sette anni. Solo nel 2016 il suo compagno di squadra Nico Rosberg è riuscito a sconfiggerlo una volta ai mondiali tra il 2014 e il 2020.

Ciò che spesso viene dimenticato, tuttavia, è che Rosberg ha perso punti nel Gran Premio di Abu Dhabi 2014 a causa di un guasto al motore. Se invece il problema fosse capitato ad un’altra Mercedes, sarebbe stato il campione del mondo di allora…


12:58

Glock: Schumacher potrebbe tornare

Timo Glock immagina di rivedere Mick Schumacher in Formula 1. A ‘Sky’ l’esperto conferma: “Spero che possa fare una mossa l’anno prossimo, anche solo come collaudatore”. [ist]. “

Può “evolversi in Mercedes”, quindi “torna nel 2024 e poi può mostrare a tutti di che pasta è fatto. Penso che ci sia un grande potenziale se dai più supporto a Mick Schumacher”.

“Purtroppo, Gunther Steiner non ce l’ha fatta. Sono sicuro che gli altri capi squadra sanno come gestirlo meglio. Solo allora vedrai davvero il potenziale di Mick Schumacher”, ha detto Glock.

READ  Giro d'Italia: Kämna fallito alla partenza del Giro - vince van der Poel