Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

L’Italia entra in una serrata di tre giorni di Pasqua tra i pacchetti di vaccinazione

Italia Mentre il picco di varianza del carburante del paese ha iniziato a diminuire in nuove epidemie, il virus Corona è entrato in un blocco nazionale di tre giorni sabato per prevenire e organizzare il viaggio di Pasqua.

Il mese scorso il governo ha annunciato che porterà tutte le regioni in una dura chiusa di “zona rossa” nel fine settimana di Pasqua, adottando le stesse misure precauzionali attuate a Natale e Capodanno.

I viaggi tra le regioni e le visite per i parenti sono stati limitati al lunedì. I negozi essenziali erano chiusi e ristoranti e bar erano aperti solo per uscire.

Gli anziani aspettano il vaccino COVID-19 presso la Casa di Riposo Don Orion di Roma. (Abi)

“La gente è stanca, ma sa di dover stare in salute in questi giorni”, ha detto il maggiore Fabio Palletta, poliziotto dei Carabinieri, che sabato gestiva un posto di blocco a Roma, autorizzando gli spostamenti sulle strade, una delle tante allestite nel Paese questo fine settimana per rassicurare le persone.

I Carabinieri parcheggiano un’auto a un posto di blocco vicino al Colosseo a Roma. (Abi)

Il ministero dell’Interno ha ordinato pattuglie di polizia a piedi supplementari per disperdere grandi folle nelle piazze e nei parchi, che di solito sono affollati di turisti per Pasqua.

“Sono contento che abbiano fatto i controlli, il che significa che qualcosa sta funzionando in tutto questo casino”, ha detto Amato Montanary, che è stato trascinato a Roma per un test.

Un ciclista supera i Carabinieri a un posto di blocco vicino al Colosseo. (Abi)

L’Italia, dove è iniziata l’eruzione dell’Europa, ha registrato più di 110.000 morti per COVID-19 rispetto a qualsiasi altro paese europeo tranne la Gran Bretagna. Sabato in Italia sono stati segnalati altri 21.000 contagi, uccidendo 376 persone.

L’ottantasette per cento dei nuovi casi in Italia è stato rilevato nel Regno Unito come la prima variante altamente contagiosa. Ma venerdì il ministero della salute ha affermato che i nuovi casi sono “leggermente diminuiti” per la seconda settimana di seguito.

Ufficiali militari italiani pattugliano la centrale Piazza del Bobolo di Roma. (Abi)

Poiché gli ospedali italiani nella maggior parte delle regioni hanno più della loro capacità COVID-19 nelle unità di terapia intensiva e in altri reparti, le nuove infezioni sono ancora “molto alte … il ministero ha deciso di consentire qualsiasi riduzione delle attuali misure di controllo”.

Tuttavia, gli italiani sono sconvolti dalla campagna di vaccinazione inciampata del paese, che, nonostante prometta di dare la priorità agli anziani, ha lasciato indietro molti degli anziani italiani, i più vulnerabili, mentre insegnanti, agenti di polizia e altri professionisti stanno ricevendo i loro colpi.

Venerdì 19 marzo 2021, le persone si sono messe in fila davanti al Centro Congressi La Novola (The Cloud) di Roma, che è stato temporaneamente convertito in un centro di vaccinazione Govt-19. (Abi)

La regione Lombardia, il paese più grande d’Italia, ha subito più infezioni e decessi da COVID-19 di ogni altra cosa, ma sta ancora facendo una campagna per un vaccino, con una visita personale questa settimana dal nuovo vaso virus italiano, il generale Francesco Figliolo.

“Ci sono cose che non vanno bene”, ha detto Bigliolo. “Li menzioneremo e poi li sistemeremo insieme.”

Poliziotti a cavallo pattugliano la principale via dello shopping di Del Corso a Roma. (Abi)

Dopo più di tre mesi di campagna di vaccinazione a livello nazionale, la Lombardia ha aperto questa settimana un nuovo portale centralizzato di riunioni, il cui sistema precedente inviava alcune persone anziane a centinaia di chilometri da casa per farsi un colpo, mentre altri no.

Attilio Fontana, il complesso governatore della Lombardia, ha riconosciuto “alcune difficoltà” ma ha insistito sul fatto che non hanno avuto un impatto sulla campagna vaccinale complessiva. La critica dell’iniziativa regionale è stata “nausea”, ha detto.

Sabato 3 aprile agenti di polizia pattugliano la centralissima piazza del Bobolo a Roma. (Abi)

L’Italia ha fornito 10,8 milioni di vaccini a livello nazionale, sebbene solo 3,3 milioni dei 60 milioni di persone del paese abbiano ricevuto entrambe le dosi.

La Lombardia, che rappresenta un sesto della popolazione, è da tempo orgogliosa del proprio sistema sanitario, che fornisce 1,7 milioni di unità.

Sabato in Sicilia, una chiesa ha aperto temporaneamente le sue porte per diventare un centro di vaccinazione temporaneo.

Sabato 3 aprile 2021 un poliziotto pattuglia la centralissima Piazza del Bobolo a Roma. (Abi)

“Per coloro che sono cristiani celebrare la Pasqua, oggi significa soprattutto una buona e onesta cittadinanza”, ha detto il Rev. Magdalen, Parroco della Chiesa del SubGenio di Don Pasco a San Gregorio di Catania, in Sicilia. Ha detto Michele Viviano.

“Significa collaborare alla campagna di immunizzazione, parteciparvi e organizzarla”, ha detto.

READ  Viaggio in Italia: è possibile una vacanza nonostante la corona?