Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

L’epidemiologo Gartelhner sulle misure per porre fine a Corona: “È ora di tornare alla normalità”

L’epidemiologo Gartelhner sulle misure per porre fine a Corona: “È ora di tornare alla normalità”

E il governo ha annunciato, mercoledì, la graduale abolizione delle misure Corona entro l’estate. L’epidemiologo Gerald Gartliner accoglie con favore la mossa in un’intervista PULS 24.

L’Austria deve tornare al “lavoro normale” entro il 30 giugno. ““L’epidemia continua, il virus rimane e saremo in grado di affrontarlo”, ha detto mercoledì il ministro della Sanità Johannes Rauch (Grenz) in una conferenza stampa. L’epidemiologo Gerald Gartliner è d’accordo. Da un punto di vista epidemiologico, va bene annullare queste misure. “Ora è il momento di tornare alla normalità”, dice in un’intervista a Bianca Ambros su PULS 24. La popolazione austriaca dovrà imparare a convivere con il virus.


Elevata immunità nella popolazione


Il numero di infezioni è attualmente alto come lo era nel giugno dello scorso anno e l’immunità che la popolazione ha accumulato attraverso le vaccinazioni e le precedenti infezioni è molto ampia. “Come popolazione, possiamo gestire molto bene il virus”, afferma Gartlehner. Pertanto, la revoca di tali misure è giustificata. Se emergono nuove mutazioni virali, dovranno ovviamente essere rivalutate. È importante continuare a monitorare le acque reflue. Ciò consente di riconoscere rapidamente nuove variabili.

I requisiti di maschera in ospedale possono essere giustificati


Le maschere sono ancora attualmente obbligatorie nelle aree ad alto rischio come ospedali o case di cura. Dovrebbe terminare il 30 aprile. L’eventuale necessità di tale procedura può essere decisa caso per caso. Se un reparto ospedaliero necessita di una mascherina per proteggersi dall’influenza o dal virus della RS, può provvedere autonomamente. Pertanto, non sono necessarie misure standardizzate.


Sono possibili altre vaccinazioni


READ  Lavarsi i denti protegge da diabete, infarti e complicazioni durante la gravidanza

Gerald Gartlehner attualmente non considera necessaria la vaccinazione di richiamo corona annuale per l’intera popolazione. Tuttavia, i gruppi ad alto rischio o gli anziani potrebbero aver bisogno di un vaccino di richiamo in autunno per prepararsi bene a una potenziale nuova ondata.