Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

L’enorme batteria di Tesla avrebbe dovuto alimentare la rete: ora è in fiamme

A partire dal Tobias Stahl AM 04.08.2021

La riserva di carica di Hornsdale di Tesla in Australia ha recentemente impedito un potenziale blackout a livello nazionale.

Riserva di carica HornsdaleLa riserva di carica di Hornsdale di Tesla in Australia ha recentemente impedito un potenziale blackout a livello nazionale.

In Australia, un’unità batteria Tesla “Megapack” in un grande impianto di batterie vittoriane ha preso fuoco lo scorso fine settimana. L’enorme sistema di batterie dovrebbe andare online alla fine di quest’anno, e poi sarà uno dei più grandi al mondo con una capacità di 300 megawatt e una capacità di 450 megawattora. Ci sono voluti centinaia di vigili del fuoco quattro giorni per tenere sotto controllo l’incendio.

un Tesla Il Megapack ha preso fuoco durante il fine settimana durante i primi test di un nuovo enorme sistema di batterie a Victoria, in Australia. Non ci sono stati feriti o interruzioni nell’alimentazione elettrica locale, secondo il portale di notizie CNBC. Inoltre, sebbene non vi fosse alcun pericolo che l’incendio si propagasse alle comunità circostanti, i residenti sono stati avvertiti del potenziale di fumo tossico. Ai residenti è stato chiesto di restare a casa. La causa dell’incendio non è ancora nota.

Leggi anche

Confronto tra i fornitori di sistemi solari: tutto questo dovrebbe essere considerato durante l'installazione

gettyimagesConfronto tra i fornitori di sistemi solari: tutto questo dovrebbe essere considerato durante l’installazione

I prezzi dei sistemi a energia solare stanno diminuendo: vale la pena acquistare da questi fornitori

L’energia solare del tuo sistema solare è uno dei modi più ecologici ed economici per alimentare la tua casa…

L’energia solare del tuo sistema solare è uno dei modi più ecologici ed economici per alimentare la tua casa. EFAHRER.com spiega i principali fornitori di servizi, vantaggi e svantaggi dei sistemi di energia solare e …

La francese Neoen, un fornitore di energia rinnovabile, ha lavorato con il produttore di auto elettriche Tesla e la società energetica australiana AusNet Services al progetto, che sarebbe dovuto andare online alla fine di quest’anno. La gigantesca batteria mira ad aiutare l’Australia a raggiungere il suo obiettivo del 50 percento di energie rinnovabili entro il 2030 assorbendo le fluttuazioni della rete. Con 300 megawatt di potenza e 450 megawattora all’ora, la batteria dovrebbe fornire elettricità a circa 500.000 case per più di un’ora a pacco.

Come Neoen Australia in Twitter Ha annunciato che la batteria è stata registrata solo di recente presso l’operatore del mercato energetico australiano. L’incendio è avvenuto durante la fase di collaudo. L’allevamento di batterie a Victoria è molto più grande di così Riserva di energia Hornsdale, Sudstralin, un progetto lanciato anche da Neoen e Tesla nel 2017.

su Il progetto Posizione Dice che non ci sono state vittime, il sito è già stato disconnesso dalla rete e non c’è stato alcun impatto sulla fornitura di energia elettrica del Victoria. I misuratori dell’aria avevano anche mostrato che la qualità dell’aria nella comunità non era contestata.

La Rural Fire Authority (CFA) responsabile per lo stato australiano del Victoria in a comunicato stampaPiù di 30 camion dei pompieri e veicoli di supporto e circa 150 vigili del fuoco di CFA e Fire Rescue Victoria sono stati coinvolti nell’incidente, iniziato intorno alle 10:30 di venerdì.

Leggi anche

I vigili del fuoco di Fremont hanno dovuto appiccare un incendio alla Tesla Giga Factory.  Ma con l'aiuto dei dipendenti Tesla e un carico di sabbia, l'incendio è stato spento molto rapidamente.

Schermata: FremontFire / InstagramI vigili del fuoco di Fremont hanno dovuto appiccare un incendio alla Tesla Giga Factory. Ma con l’aiuto dei dipendenti Tesla e un carico di sabbia, l’incendio è stato spento molto rapidamente.

Incendio nella fabbrica principale di Tesla: la colpa è una macchina unica

Un incendio è scoppiato nello stabilimento principale di Tesla a Fremont, in California. La causa dell’incendio era apparentemente un difetto di una macchina enorme come…

Un incendio è scoppiato nello stabilimento principale di Tesla a Fremont, in California. La causa dell’incendio era apparentemente un difetto di una macchina enorme come quella che dovrebbe essere utilizzata presso la Gigafactory tedesca a Grünheide. Dopo il primo…

Quando sono arrivati, i vigili del fuoco hanno scoperto che una batteria al litio da 13 tonnellate aveva preso fuoco in un container. L’incendio sembrava divampare fino a lunedì mattina (ora locale): nel frattempo era stato notevolmente ridotto, ma non ancora domato, anche se nessun container nelle vicinanze aveva preso fuoco. I servizi di emergenza sono rimasti sul posto tutta la notte e hanno effettuato controlli della temperatura per vedere quanto calore si stava ancora sviluppando all’interno del container.

La Confederazione del calcio africano non ha dichiarato ufficialmente che l’incendio era “sotto controllo” fino a lunedì pomeriggio. A questo punto, i vigili del fuoco avevano aperto tutte le porte del container senza ulteriori segni di incendio all’interno. Tuttavia, alcuni vigili del fuoco sono rimasti sul luogo dell’incendio per altre 24 ore, rilevando la temperatura ogni due ore per monitorare le unità colpite. Le indagini sulle cause dell’incendio sono già in corso.

Qui puoi imparare tutto sull’energia solare

L’opzione di gran lunga più economica ed ecologica è utilizzare l’elettricità del tuo impianto fotovoltaico. In media, l’elettricità può essere generata per circa 300 chilometri al giorno in un veicolo elettrico con un sistema solare. Il modo più semplice per ottenere la propria energia solare può essere trovato su EFAHRER.com-Solarhub

Potenziale di risparmio, fornitori di servizi e ammortamento: tutto sull’energia solareun

READ  "Tesla Fighter": Deutsche Bank: Daimler porta "Game Changer" sul mercato - Tesla dovrebbe stare attenta | Messaggio