Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Lavoreremo ancora fino all’età di 80 anni, afferma il ricercatore dell’età

  1. 24 vita
  2. Salute

creatura:

a: Giuditta Marrone

Gli economisti hanno chiesto di collegare l’età pensionabile all’aspettativa di vita. Se le persone invecchiano a causa dei progressi della medicina, possono continuare a lavorare.

Nell’estate del 2022, gli economisti ottengono Innalzamento dell’età pensionabile a 70 anniForti venti contrari. Anche il ministro federale del lavoro Hubertus Hill (SPD) All’epoca respinse questo suggerimento di un’età pensionabile. L’età pensionabile più alta in Germania è attualmente di 67 anni. Sono interessati tutti i cittadini nati nel 1964 o successivamente.

All’epoca, gli economisti raccomandavano di collegare l’età pensionabile all’aspettativa di vita. Secondo il motto: se vivi più a lungo, puoi anche lavorare più a lungo. La ricerca sull’invecchiamento esamina anche l’aspettativa di vita delle persone. Il professor Nir Barzilai dell’Albert Einstein College of Medicine presso la Yeshiva University ipotizza che in un lontano futuro – se la medicina può consentire uno stato di salute molto più lungo – le persone possono lavorare più a lungo.

Pensionamento: lavoreremo ancora fino all’età di 80 anni, afferma il ricercatore sull’età

Secondo il ricercatore Omar, ci sono molti professori che non vanno in pensione anche se potrebbero. (immagine iconica) © Simona Piolla / IMAGO

In uno studio a lungo termine sui cosiddetti “centenari” – persone che hanno 100 anni o più – Barzilai ha esaminato le ragioni della loro longevità. È stato dimostrato che fattori come l’esercizio fisico e un sonno adeguato e Alcune diete combattono l’invecchiamento. In occasione digiuno intermittente Ad esempio, la rigenerazione cellulare può essere promossa, così come una dieta corretta Ha un effetto ringiovanente. Secondo Barzilai, questo aumenta le possibilità che superi l’aspettativa di vita media di 78 anni. Tuttavia, come ha dimostrato il suo studio, non è lo stile di vita il fattore determinante per una lunga aspettativa di vita: è la genetica, ha spiegato il ricercatore in un’intervista a Frankfurter Allgemeine Zeitung (FAZ). Ad esempio, molti dei partecipanti allo studio erano forti fumatori, metà dei partecipanti era in sovrappeso e meno della metà si esercitava regolarmente.

READ  Corona: i medici per i nuovi contagi mostrano valori pericolosi

Statisticamente l’età massima attuale è di 115 anni. Tuttavia, i modi per aumentarlo sono oggetto di ulteriori ricerche. È possibile per le persone nate oggi vivere fino a 150 anni. “Tuttavia, ci vorrà del tempo prima che possiamo esserne sicuri”, afferma il ricercatore. Inoltre, i centenari sani ed energici sono ancora l’eccezione fino ad oggi: l’invecchiamento in pratica fa ammalare le persone. Anche se l’aspettativa di vita potrebbe essere notevolmente estesa, in parte a causa dei progressi della medicina, come le malattie cancroE il AlzheimerE il Cuore congestizio o diabetico Lungo. “Queste malattie sono il prezzo dell’invecchiamento”, dice Barzilai.

Non perdere nulla: puoi trovare tutto ciò che riguarda la salute nella newsletter periodica del nostro partner 24vita.de.

Ricerca geriatrica: le persone di età pari o superiore a 100 anni sono generalmente più sane

È interessante notare, tuttavia, che non solo i partecipanti allo studio vivevano più a lungo della media, ma erano anche più sani. Le persone normali di età compresa tra i 60 e gli 80 anni di solito si ammalano decenni dopo. “La cosa più importante è ridurre la loro cosiddetta malattia, si ammalano per un periodo più breve verso la fine della loro vita”, dice il dottore. Non solo causano costi inferiori per il sistema sanitario: un’aspettativa di vita così elevata può anche portare benefici finanziari, poiché gli anziani continuano a partecipare alla vita economica.

Al-Omari prevede anche che i sistemi di sicurezza sociale devono cambiare e cambieranno. Di conseguenza, l’età pensionabile aumenterà. A suo avviso, sarebbe normale che le persone continuino a lavorare a un certo punto, anche negli anni ottanta o novant’anni. A condizione che la medicina possa rendere possibile una vita molto più lunga e più sana. Ad esempio, nel suo studio, c’era un fondatore di hedge fund di 107 anni che non voleva chiudere l’attività.

READ  I ricercatori di Harvard hanno sviluppato una maschera che testa la respirazione per Covid-19

“Ci sono molti professori che non andrebbero in pensione anche se potessero. Perché dovrebbero, se sei così sano e ami il tuo lavoro?” società. In Germania Tuttavia, un lavoratore su tre si sta preparando per un “pensionamento” anticipato..

Questo articolo contiene solo informazioni generali sull’argomento sanitario pertinente e non è quindi destinato all’autodiagnosi, al trattamento o ai farmaci. Non sostituisce in alcun modo una visita dal medico. Sfortunatamente, i nostri redattori non sono autorizzati a rispondere a domande individuali sulle immagini cliniche.