Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La presentatrice di RTL Lola Webert in lingerie: “Pure Passion”

Lola Weippert ha più di 500.000 follower su Instagram.Foto: IMAGO / Oliver Angell

18/09/2022, 12:4218/09/2022, 13:56

Cristina Hildebrand

Che sia alle Maldive o alla festa di Ed Sheeran, il locale di Lola Weippert è molto turbolento. Ora risponde il mediatore Instagram A causa di un argomento completamente diverso: sta lanciando la sua linea di lingerie.

“Finalmente” Lola può darle a più di 528.000 follower ciò su cui ha lavorato in background per molto tempo: insieme a un marchio di lingerie, la 26enne ha creato una collezione di lingerie. La stessa stilista sembrava così entusiasta del risultato che ha presentato lei stessa i pezzi sul suo account Instagram.

Da leggere: L’intero programma della trasmissione televisiva è stato modificato a causa del funerale della regina

Lola Weippert solo in lingerie su Instagram

Per assicurarsi che ogni aspetto del suo completo venga alla ribalta, il personaggio televisivo si allunga davanti alla telecamera – nel suo completo nero composto da reggiseno di pizzo e perizoma più un kimono. Rivela anche perché si sente così a suo agio:

“Per me, irradia pura fiducia in se stessi, pura passione e, soprattutto, pura forza”.

Lola Weippert presenta la sua collezione di lingerie con il nome ai suoi fan "Lola".

Lola Weippert presenta la sua collezione di lingerie chiamata “Lola” ai suoi fan.Foto: instagram/lolaweippert

Poco dopo aver presentato la sua collezione, Lola aveva già dato le prime reazioni alla lingerie che aveva disegnato lei stessa. “Vedo tutte le tue reazioni ora e posso piangere perché vedo già che lo stai chiedendo come un matto”.ha toccato la sua storia, dice il presentatore di “Tempation Island”.

Lola Webert ne dona una parte all’organizzazione

C’è anche un messaggio femminista associato alla collaborazione con la lingerie. Lola Webert sostiene che “le donne si vedono più come sorelle e meno come rivali”. Anche i partner di collaborazione ei loro produttori di biancheria intima si sono impegnati a raggiungere questo obiettivo, spiega il supervisore. Con la più ampia gamma possibile di dimensioni e forme, nessuno dovrebbe essere escluso.

READ  Infortuni: sono scoppiati incendi sul traghetto e sulle auto - Intrattenimento

Lula ha anche annunciato che per ogni articolo venduto, un euro va all’organizzazione HateAid, che sostiene le vittime dell’odio online.