Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La NASA sta adottando misure drastiche

La NASA sta adottando misure drastiche

  1. Home page
  2. Lo sappiamo

Insiste

Il telescopio Hubble sta invecchiando nello spazio e soffre di problemi. La NASA sta adottando misure estreme per prolungarne la vita.

Washington, D.C. – Dal 1990, il telescopio spaziale Hubble ha rivoluzionato la visione dell’universo da parte dell’umanità. Con le sue immagini colorate e straordinarie provenienti dagli angoli più remoti dello spazio, ha offerto alle persone nuove prospettive e reso possibili scoperte pionieristiche. Ma il tempo ha lasciato il segno. Sono trascorsi più di 15 anni dall’ultimo intervento di riparazione e da allora la manutenzione è stata possibile solo a distanza. Ciò significa che i componenti difettosi non possono più essere sostituiti.

Da qualche tempo Hubble ha problemi con i suoi giroscopi, che sono responsabili dell’allineamento del telescopio. A bordo sono presenti sei di questi dispositivi, ma solo tre di essi sono rimasti attivi fino a poco tempo fa. Negli ultimi sei mesi, uno dei giroscopi ha ripetutamente causato problemi e messo Hubble in modalità di sicurezza. Pertanto, la NASA ha ora preso una decisione radicale.

Il telescopio spaziale Hubble funzionerà solo con un giroscopio

D’ora in poi Hubble sarà gestito da un solo giroscopio. Il secondo dispositivo ancora funzionante fungerà da “backup”. La NASA ne conferma uno avvisoIl telescopio può eseguire osservazioni scientifiche utilizzando un solo giroscopio. “La NASA ha sviluppato questo piano più di 20 anni fa per prolungare la vita di Hubble e consentire di condurre ricerche scientifiche di successo utilizzando meno di tre giroscopi operativi”, ha affermato l’agenzia spaziale americana.

Utilizzando il telescopio Hubble, i ricercatori hanno scoperto un pianeta che contiene acqua nella sua atmosfera.
Utilizzando il telescopio Hubble, i ricercatori hanno scoperto un pianeta che contiene acqua nella sua atmosfera. © Alliance Image / Agenzia di stampa tedesca

Ma cosa significa per il telescopio spaziale la decisione di utilizzare solo il giroscopio? “Personalmente, non considero questo un limite importante alle capacità scientifiche”, ha detto Mark Clampin, direttore della Divisione di Astrofisica presso il quartier generale della NASA, durante una conferenza stampa su Hubble. Secondo la NASA, in futuro ci saranno alcune “piccole limitazioni” alle osservazioni scientifiche. Il telescopio impiegherà più tempo per spostarsi nella direzione e acquisire il bersaglio.

Il telescopio spaziale Hubble avrà piccole limitazioni in futuro

Inoltre, Hubble sarà meno flessibile su quando e dove potrà osservare. Il telescopio inoltre non sarà in grado di tracciare oggetti in movimento più vicini a Marte, anche se finora questo è stato raramente l’obiettivo del telescopio. Il portale Ars Technica ha citato Clampin che ha affermato: “Non crediamo che Hubble sia nelle sue fasi finali”.

Le scoperte più importanti di Hubble.

Il telescopio spaziale Hubble è stato coinvolto in molte scoperte scientifiche sin dal suo lancio, avvenuto quasi 35 anni fa. Ciò include, tra le altre cose, la conferma dell’esistenza di buchi neri supermassicci al centro delle galassie, ma anche la consapevolezza che l’universo è in continua espansione. Mentre Hubble opera principalmente nella gamma ottica e ultravioletta, il suo successore, il telescopio spaziale James Webb, osserva lo spazio nella gamma del vicino infrarosso.

Il telescopio Hubble non verrà mai più riparato dagli astronauti sul posto

Tra il 2005 e l’ultima missione di riparazione nel 2009, erano in funzione solo due giroscopi. Una squadra di sei astronauti ha quindi installato sei nuovi giroscopi sul telescopio spaziale Hubble durante una passeggiata nello spazio. Ma oggi questa possibilità non esiste più: con la fine degli “space shuttle” nell’estate del 2011 è venuta meno anche la possibilità di portare “Hubble” nella sua orbita terrestre e di servirlo sul posto. Sebbene il miliardario Jared Isaacman abbia offerto alla NASA una missione di riparazione con la sua missione Polaris Dawn, la NASA apparentemente ha rifiutato.

Gli astronauti della NASA hanno riparato il telescopio spaziale Hubble per l'ultima volta nel 2009. (Foto d'archivio)
Gli astronauti della NASA hanno riparato il telescopio spaziale Hubble per l’ultima volta nel 2009. (Foto d’archivio) © Imago/NASA

Secondo la NASA, il telescopio spaziale Hubble volerà entro la metà degli anni ’30

Dal 24 maggio il telescopio spaziale è in modalità sicurezza, dove rimarrà fino al completamento dei lavori. Le osservazioni scientifiche di Hubble dovrebbero continuare intorno alla metà di giugno. La NASA prevede che Hubble entrerà nell’atmosfera terrestre e si scontrerà a metà degli anni ’30. Ma fino ad allora, il vecchio telescopio spaziale dovrebbe essere in grado di fare “nuove scoperte cosmiche per molti anni a venire”. (fattura non pagata)

READ  Gran Bretagna, Olanda e Portogallo: Turbostop negli Hotspot Delta