Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La leggenda della guerra ucraina – si dice che il “fantasma di Kiev” sia morto – è considerata politica estera

Le leggende circondano un pilota di caccia ucraino. Il primo giorno dell’invasione russa, si diceva che avesse abbattuto sei caccia Putin. Lo ha twittato il governo di Kiev.

Ora dice: “Il fantasma di Kyiv” Il maggiore Stepan Tarabalka, 29 anni, padre di un bambino, è morto.

Il “volte“.


Tarabalka ha pilotato un MiG-29Foto: Ministero della Difesa ucraino

Trabalca sarebbe stato abbattuto mentre combatteva una forza nemica “travolgente” sul MiG-29 nella sua auto il 13 marzo.

Due giorni fa, lo Stato Maggiore dell’Ucraina ha pubblicato una foto del pilota di caccia. E sotto l’immagine c’è scritto: “Ciao occupante, prendo la tua anima!” (Riferito dal quotidiano Bild).

Quanta verità contenga la leggenda del “Fantasma di Kiev” è discutibile.

Di certo non avrebbe abbattuto 40 aerei da combattimento russi, come si diceva. Dopotutto, è dubbio che Putin abbia effettivamente schierato molto in Ucraina.

Ma come molte leggende, è probabile che ci sia un briciolo di verità in questa storia. I funzionari dicono che Tarabalka era un esperto dell’aviazione ucraina. Ha “governato i cieli della nostra capitale”.

Il pilota di caccia è stato insignito postumo della medaglia più alta della nazione, la “Stella d’oro”, per il suo coraggio in combattimento. È stato insignito del titolo di “Eroe dell’Ucraina”.

Il numero di aerei da guerra russi effettivamente abbattuti è ancora un mito, alla fine…

“La guerra di Putin” – Gli utenti dell’app possono scaricare la nuova app qui le notizie partecipazione a!

READ  I manifestanti chiedono giustizia per Sarah Halimi