Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La Juventus comincia a essere infelice: Ronaldo non è autorizzato a correggere i doppi errori

La Juventus è partita male
Ronaldo non è autorizzato a correggere i doppi errori

La buona notizia per i tifosi della Juventus Torino: Cristiano Ronaldo continua a giocare per il club nonostante tutte le voci. Ma l’inizio della nuova stagione fallisce. Perché Ronaldo non può segnare e perché il portiere fallisce due volte.

Due errori del portiere Wojciech Szczny hanno rovinato il ritorno dell’allenatore di successo Massimiliano Allegri alla panchina del campione della serie calcio, Juventus Torino. Il Torino è arrivato alla gara inaugurale di Serie A nonostante fosse in vantaggio solo per 2-0 contro l’Udinese Calcio 2-2. Anche la stella sostitutiva Cristiano Ronaldo non potrebbe cambiare questo. Il presunto gol della vittoria è stato negato nei minuti di recupero per fuorigioco.

Il portiere polacco della Juventus Szczesny era completamente fuori ruolo. Inizialmente, il 31enne ha causato un calcio di rigore per il gol di connessione di Undine di Roberto Pereyra (51.), quindi ha rovinato la palla in modo che Gerard Deulofeu potesse segnare il pareggio (83.). La Juventus è avanzata 2-0 con Paulo Dybala (terzo) e Juan Cuadrado (23). Negli ultimi minuti Udine ha avuto la possibilità di segnare il terzo gol.

Allegri ha portato la Juventus a vincere cinque trofei, quattro coppe e due finali di Champions League tra il 2014 e il 2019. Dopodiché, Maurizio Sarri e la leggenda del club Andrea Pirlo non hanno potuto costruire sui loro successi. Per la prima volta con la maglia della Juventus è sceso in campo anche il fuoriclasse Manuel Locatelli, entrato in campo al 90′, centrocampista proveniente dal Sassuolo Calcio.

L’atto ufficiale più importante di Allegri prima dell’inizio della nuova stagione è stata la risoluta spiegazione pubblica del suo personaggio più importante: “Cristiano mi ha detto che sarebbe rimasto”, ha detto l’allenatore della Juventus in una recente conferenza stampa. Ronaldo si allena sempre bene. Il 54enne tecnico della Juventus ha dichiarato di non aver mai espresso la volontà di partire. Nelle ultime settimane, sui media italiani sono circolate voci insistenti sul 36enne.

Il suo contratto con la Juventus durerà fino al prossimo anno. La finestra di mercato attualmente aperta si chiuderà alla fine di agosto. Si era già ipotizzato che Ronaldo sarebbe tornato al Real Madrid o al Manchester United. Anche il Paris Saint-Germain si stava diffondendo come potenziale nuova tappa. In un recente post sui social media, Ronaldo ha messo in guardia dal giocare con il suo nome.

READ  Apertura della stagione all'Ippodromo di Merano - Sport equestre