Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La Financial Regulatory Authority britannica vuole una quota per le donne nelle società quotate

La Financial Regulatory Authority britannica vuole una quota per le donne nelle società quotate

Il logo FCA sulla sede di Londra

In futuro, le aziende dovrebbero preparare un elenco delle strutture del personale.


(Foto: Reuters)

Londra La Financial Market Authority (FCA) del Regno Unito vuole più donne in posizioni dirigenziali nelle società quotate. La FCA ha chiesto mercoledì che il 40% del suo consiglio di amministrazione debba essere costituito da donne in futuro. Inoltre, almeno una posizione nella corporate governance, ovvero CEO o CFO, deve essere ricoperta da una donna. Ha detto che le società quotate dovranno raggiungere questi obiettivi o spiegare agli azionisti perché non vengono raggiunti.

L’autorità richiede anche alle aziende un elenco delle strutture del personale. “Ciò potrebbe includere, ad esempio, razza, orientamento sessuale, disabilità, basso background socioeconomico e altri fattori differenziali”, ha affermato la Fca. Le nuove regole dovrebbero entrare in vigore alla fine del 2021 dopo un’audizione pubblica.

Gli investitori fanno sempre più affidamento sui loro investimenti sul raggiungimento degli obiettivi ambientali, sociali e di governance (ESG), compresa la riduzione delle emissioni di carbonio o la disponibilità di una forza lavoro più diversificata.

READ  Pagamenti di criptovaluta vietati: un altro scambio di criptovaluta crolla in Turchia | Messaggio