Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Jost Klein escluso dall’ESC 2024: accuse in dettaglio

Jost Klein escluso dall’ESC 2024: accuse in dettaglio

  1. Home page
  2. cultura
  3. Televisione e cinema

Insiste

Joost Klein non può competere per l’Olanda nella finale dell’ESC 2024 Ora trapelano i dettagli delle accuse contro il cantante “Europa”.

Aggiornato all’11 maggio 2024 alle 18:35: Ora la stazione televisiva olandese AvroTros risponde alle accuse contro il cantante Joost Klein. “Dopo lo spettacolo di giovedì scorso si è verificato un incidente, contrariamente alle convenzioni chiare, Jost è stato filmato mentre era appena uscito dal palco e ha dovuto precipitarsi nella stanza verde”, ha scritto l’emittente in un comunicato che mostra, tra le altre cose, De Telegraaf Citato. “A questo punto, Joost ha ripetutamente indicato che non voleva essere fotografato. Ciò è stato ignorato e questo ha spinto Joost a fare un gesto minaccioso verso la telecamera. “Tuttavia, l’incidente è stato segnalato alla polizia stanno indagando.

Primo rapporto datato 11 maggio 2024: Malmö – quasi 70 anni fa gara musicale Eurovision Questo non era mai successo prima: poche ore prima dell’inizio della finale dell’ESC a Malmö, il candidato olandese Joost Klein (26 anni) è stato squalificato dalla partecipazione. Sebbene i Paesi Bassi siano probabilmente candidati, non parteciperanno alla 68esima sessione dell’Associazione economica europea. Lo ha annunciato sabato pomeriggio l’Unione europea di radiodiffusione (EBU).

Joost Klein avrebbe dovuto competere per l’Olanda ai Campionati ESC nel 2024, ma ora è stato escluso a causa delle indagini della polizia contro di lui. © Imago/Sander Koning

La finale dell’ESC di quest’anno si svolgerà con la partecipazione di soli 25 paesi invece di 26, ha scritto sabato in un comunicato l’Unione europea di radiodiffusione. Il motivo è stata l’esclusione del candidato olandese Joost Klein, che si era già assicurato un posto in finale nella seconda semifinale. Tuttavia, dopo la sua apparizione giovedì sera si sarebbe verificato un incidente, i cui dettagli inizialmente non erano stati rivelati. L’unica cosa chiara già sabato pomeriggio è che al 26enne non è stato permesso di partecipare alle prove per la finale del campionato ESC a causa delle indagini della polizia.

READ  Sessismo nel nuovo spettacolo ProSieben: gli spettatori sono rimasti sbalorditi

Incidente con l’addetto alla produzione dopo la semifinale dell’ESC: squalificato l’olandese Joost Klein

Ora che a Joost Klein non è ufficialmente consentito cantare alla finale dell’ESC 2024, c’è un altro retroscena sull’incidente: a quanto pare una donna del team di produzione ha presentato una denuncia contro l’olandese. Lo conferma anche la European Broadcasting Union: “La polizia svedese ha indagato sulla denuncia di un membro del team di produzione a seguito di un incidente avvenuto dopo la sua apparizione in semifinale giovedì sera”, si legge nel comunicato. Mentre la polizia indaga, non è appropriato che il cantante “continui a partecipare al concorso”.

L’EBU afferma inoltre di avere una “politica di tolleranza zero” verso comportamenti inappropriati all’Eurovision Song Contest e si impegna a fornire un ambiente di lavoro sicuro per tutti i dipendenti. Ciò non è più garantito, almeno per un dipendente, poiché il comportamento dell’artista olandese è stato considerato una “violazione delle regole della concorrenza”.

Jost Klein
Il rapper Ghost Klein si è guadagnato un posto nella finale di quest’anno con la canzone “Europapa”. Tuttavia ora è stato escluso dal Consiglio economico e sociale. © Jens Buettner/DPA

Indagini contro il cantante dell’ESC Joost Klein: la polizia fornisce i primi dettagli sulle accuse contro l’olandese

L’Unione europea di radiodiffusione (EBU) non ha ancora fornito dettagli su queste accuse. Giornale scandalistico svedese Aftonbladet Afferma di aver appreso che Jost Klein aveva avuto un rapporto fisico con l’addetto alla produzione. Ciò non è stato ancora confermato dalla polizia o da altre fonti. Canale televisivo svedese SVT Tuttavia, ci sono notizie di minacce criminali contro un dipendente presumibilmente mosse da Klein dopo la semifinale di giovedì a Malmö.

Lo ha detto all’agenzia di stampa il portavoce della polizia di Malmö, Billy Famstad Agenzia di stampa francese Per quanto riguarda le accuse contro Klein: “La polizia sta indagando sul reato di intimidazione commesso giovedì sera allo stadio di Malmö”. Il sospettato è stato interrogato e non è in custodia.

READ  Giorgia Meloni cade in uno scherzo telefonico: dichiarazioni sull'Ucraina

Le speculazioni sullo scandalo tra Jost Klein e il membro dell’ESC Eden Gollan sono probabilmente false

Anche il candidato olandese al Consiglio economico e sociale ha attirato un’attenzione sgradevole, ad esempio in una conferenza stampa congiunta con l’israeliano Eden Golan. Già in precedenza sui social media si era ipotizzato che questo comportamento potesse essere il motivo delle indagini contro Joost Klein. Tuttavia, l’Unione Europea di Radiodiffusione ha smentito le voci, scrivendo: “Vorremmo chiarire che, contrariamente ad alcuni resoconti dei media e speculazioni sui social media, non c’erano altri artisti o membri della delegazione coinvolti in questo incidente”. (NPI/EPA)