Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Italia: Tänak in testa alla classifica / WRC

L’asprezza delle brutali strade sterrate della Sardegna restringe la fascia alta della quinta prova del Campionato del Mondo Rally, dominando l’isola italiana del Mediterraneo di Ott Tänak.

Il finlandese Esapekka Lappi ha condotto la sua Toyota GR Yaris rally in un’unica tappa in Sardegna subito dopo la fine del riepilogo di venerdì scorso. La prima delle otto tappe, che si sono svolte sabato, è stata la sua decisione finale per la lobby. Il vincitore del giorno precedente si era schiantato contro una roccia forte sabato mattina ed era finito tra i cespugli con la ruota posteriore destra strappata e il rally fuori. Nel dodicesimo round, il due volte vincitore italiano Thierry Newville ha sofferto. Venerdì ha perso quasi due minuti a causa di un guasto alla guida della Hyundai i20 N Rally1 e quel giorno si è classificato nono. Newville ha colpito una grossa roccia alla fine del terzo sabato, provocando un cambio. A causa del motore surriscaldato, il secondo uomo in tribuna ha fermato la sua Hyundai a fine tappa ea fine partita.

Il suo compagno di squadra Ott Tänak ha confermato che la storia di successo italiana di Hyundai continua con quattro vittorie negli ultimi anni. Dopo la dodicesima fase delle 21 tappe su ghiaia, Donak ha vinto la Ford Fiesta WRC in Sardegna nel 2017, con 29,8 secondi di vantaggio sul fortificato Craig Breen al Ford Puma Rally e 40,4 secondi di vantaggio sul due volte compagno di squadra Danny Sordo. In Italia.

“Abbiamo scelto due gomme diverse. Ha funzionato quasi esattamente, forse è la scelta giusta”, ha spiegato Dunc la sua presenza.

READ  Venezia: l'Italia blocca le navi, ma non tutte

Breen ha trattenuto in qualche modo la sua recitazione: “Non ho un buon ritmo. I nostri standard non corrispondono esattamente, ma possiamo effettivamente essere soddisfatti al mattino”.

“Craig si è un po’ allontanato da noi, ma gli siamo ancora vicini”, ha detto Sordo.

Il corso Pierre-Louis Lupet, che era 6,5 ​​secondi dietro di lui, è arrivato terzo al Ford Puma Rally 1, il terzo miglior venerdì, e quarto dietro al suo partner ufficiale M-Sport, Adrian Formax.

Il campione del campionato Colley Rowanbere ha perso 1:13 minuti nella sua azione di primo veicolo su strade sterrate venerdì, combattendo nel frattempo dall’ottavo al sesto (+ 1: 47,9). Nel frattempo, ha la sua quarta vittoria consecutiva in questa stagione. “Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione. Questo è tutto ciò che posso fare “, ha detto Finn Rowanbere, 21 anni.

Nella divisione WRC2, il campione in carica Andreas Mikelsen ha mantenuto il suo vantaggio al P8 nel டாkoda Fabia Rally 2, 23,2 secondi davanti al suo compagno di squadra Nikola Gryazin.

Gli highlights degli Italian Growl Classics andranno in onda in diretta venerdì 3 giugno, sabato 4 giugno e domenica 5 giugno alle 22:00. Red Bull TV Può essere trovato ovunque.

Rally Italia-Sardegna su Service TV:

Sabato 4 giugno 2022:
13:30: SS14 (21,60 km)
16:00: SS16 (21,60 km)

Domenica 5 giugno 2022:
9:00: SS19 (12,55 km)
12:00: SS 21 (Power Stage / 12,55 km)

Stato dopo il 12° posto su 21 prove

Condizione

Squadra/Nodo/Veicolo

Volta

1

Tanak/Jarvioja (EE), Hyundai

1:42: 09.9

2

Breen/Nagel (IRL), Ford

+ 29.8

3

Sorto/Carrera (e), Hyundai

+ 40,4

4

Loubet/Landais (D), Ford

+ 46,9

5

Fourmaux/Coria (F), Ford

+1: 05.4

6

Rovanperä / Halttunen (FIN), Toyota

+1: 47,9

7

Katsuda/Johnston (J/IRL), Toyota

+2: 03.1

Mikelsen / Ericsson (N), டாkoda

+ 3: 29,1

9

Greensmith/Anderson (GB/S), Ford

+ 3: 44,7

10

Gryazin / Aleksandrov (LT), டாkoda

+ 4: 04.3