Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Italia: dimagrimento forzato su bambino malato

Italia: dimagrimento forzato su bambino malato

Tentato omicidio

I genitori rifiutano la macchia di Covid sul figlio (4) – il ragazzo è in pericolo mortale

Un ragazzo italiano si è ammalato gravemente ed è stato trasferito in un altro ospedale. Di routine è richiesto un tampone covid, ma i genitori hanno rifiutato.

Pubblicato

Sgradevole, ma non dannoso per la salute: striscio corona. Tuttavia, una coppia di genitori di Milano si è rifiutata di fare lo scambio per il figlio malato.

imago immagini/photothek

  • Un bambino di quattro anni di Milano è affetto da un tumore aggressivo.

  • Dovrebbe essere trasferito in un ospedale specializzato. Il test corona è obbligatorio per questo.

  • I genitori si rifiutano di acconsentire a un pap test: il tempo stringe.

Anche se ti opponi Corona La vaccinazione è una questione di volontarietà – se ci si può credere Virus sperimentale Obbligatorio in alcuni contesti. Ad esempio, in caso di ricovero ospedaliero in alcune cliniche. Lo striscio stesso è sgradevole, ma non dannoso per la salute. Tuttavia, una coppia di Milano si è rifiutata di far testare il figlio di quattro anni, anche se il bambino era una questione di vita o di morte. Ha detto questo “Corriere della Sera”.

Il bambino soffriva di un pericoloso tumore e doveva essere trasferito in una clinica speciale – solo lì poteva essere aiutato. Poiché in reparto ci sono molti bambini immunocompromessi, il tampone covid è obbligatorio. Ma i genitori non volevano che il figlio si sottoponesse all’operazione, durata solo pochi secondi. L’orologio ha iniziato a ticchettare ogni minuto per salvare la vita del bambino.

READ  Ora il governo italiano sta intervenendo e annunciando misure

Le forze di difesa vengono spazzate via

Poiché la vita del ragazzo era in pericolo, i medici hanno assediato l’ufficio del pubblico ministero. Ma è sorto il problema successivo: non esiste una legge per prelevare con la forza campioni biologici dai bambini, cosa possibile solo per altri test medici.

Per questo motivo il pm Nicola Rossato si è dovuto permettere uno stratagemma giudiziario: ha utilizzato l’articolo 359 del codice di procedura penale, in base al quale è obbligatorio il prelievo di campioni biologici se la buona riuscita del processo è pregiudicata.

Sebbene non vi sia un processo preliminare, vengono successivamente avviati contro i genitori, sotto forma di pregiudizio per tentato omicidio. L’ordine era considerato urgente, il ragazzo poteva passare e poi essere curato con successo.

Tu o qualcuno che conosci alle prese con il periodo Corona?

Puoi trovare aiuto qui:

BORSA Infoline Corona Virus, Telefono 058 463 00 00

BORSA Infoline Vaccino Covid-19, Tel 058 377 88 92

Dureschnufe.chUna piattaforma per la salute mentale attorno a Corona

Safezone.chConsulenza online anonima per problemi di dipendenza

Branchehilfe.chConsigli per i settori economici interessati

Per la JuventudConsulenza per bambini e giovani, tel. 147

Dato a manoHotline per le preoccupazioni, tel. 143

Rimani aggiornato sui tuoi argomenti preferiti e non perdere mai notizie sugli eventi mondiali in corso con aggiornamenti quotidiani.
Ricevi ogni giorno le informazioni più importanti direttamente nella tua casella di posta.