Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Italia: animale misterioso trovato sull’isola – nessuno conosce questa creatura marina

  • A partire dalNico test

    All’estremità

Un raro animale che pesca dall’acqua sull’isola d’Elba in Italia. Una foto su Facebook fa molto scalpore.

Elba – che cos’è? Nessuno sa di questa creatura marina. Oppure: sapere. Perché un animale raro è stato portato fuori dall’acqua al largo dell’isola d’Elba. Si chiama “Axinodus centrina”, noto anche come il seme di mare punteggiato. Mai sentito parlare dell’animale? Il seme marino è una specie di squalo che appartiene al genere Pig Shark, un’invenzione davvero rara.

L’animale è stato scoperto il 19 agosto, ma ora la notizia si sta diffondendo velocemente. Motivo: Isola de Elba di Facebook ha condiviso una foto della misteriosa creatura marina il 3 settembre. Di conseguenza, i pesci sono stati recuperati morti dalle acque dell’Elba.

Italia: scoperto un raro squalo all’Elba

Il corpo è stato consegnato alle autorità portuali dopo che gli operai navali hanno trovato il seme marino. Lì la scoperta è stata attentamente esplorata. L’alga è anche conosciuta come lo “squalo mormorante”. Tuttavia, il nome – come si potrebbe pensare inizialmente – non è l’origine degli animali, ma piuttosto i suoni che emettono. Dovrebbe ricordare i mormorii dei maiali.

In inglese, questo tipo di squalo ha una pelle molto ruvida, quindi il seme di mare maculato si chiama “Ruffshark”. Questa specie si trova principalmente nell’Atlantico orientale, nel Mar Nero e nel Mediterraneo. Mirza è stato trovato anche nel Mare del Nord. L’animale di solito vive a una profondità di 100-700 metri. Secondo l’Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN), l’acqua di mare trovata è a rischio di estinzione.

READ  Sweet Home: “Bambole per la notte” - Festeggia l'estate come l'Italia

Il menu di insolite creature marine comprende, soprattutto, polisetole e vermi siringa, molto raramente pesci con ossa, crostacei ed echinodermi. Lo squalo è innocuo per l’uomo.

Il seme di mare maculato è stato trovato morto: suscita scalpore una foto scattata all’Elba

Questa foto è stata condivisa 600 volte su Facebook e sono stati raccolti più di 500 commenti sotto il post. Non tutti gli utenti di Facebook sono contenti dell’immagine. L’utente chiede nervosamente: “E’ davvero necessario ripescarlo e rilasciarlo?” Gli operatori della pagina Facebook insistono sul fatto che il seme marino è già morto. Hanno voluto condividere questa “foto speciale”. Perché una cosa è chiara: il ritrovato Mirzaw sta attualmente guadagnando una notevole consapevolezza.

Qualche mese fa, una balena ha ingoiato un pescatore americano. La storia è diventata virale. (NC)