Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Israele vende una quantità record di acqua alla vicina Giordania

Israele E il Giordania Hanno raggiunto un importante accordo sulla distribuzione dell’acqua nella regione: Israele vende una quantità record della scarsa risorsa al regno confinante, come hanno fatto i due governi dopo un incontro del ministro degli Esteri israeliano Jair Lapid E lo ha annunciato il suo collega giordano Ayman Safadi. Di conseguenza, l’Oman riceve 50 milioni di metri cubi d’acqua dal suo vicino. Maggiori dettagli non sono ancora noti.

Secondo Gidon Bromberg, capo dell’organizzazione per la protezione ambientale EcoPeace Middle East, il numero rappresenta un “aumento significativo”: Israele non ha ancora esportato più di dieci metri cubi di acqua all’anno.

Un partner importante per Israele

La cooperazione nel campo delle risorse idriche è stata una questione importante tra Israele e Giordania sin dall’accordo di pace del 1994. Lapid ha descritto la Giordania come un “partner importante” per Israele e ha affermato di voler rafforzare le relazioni. Sotto il precedente governo del primo ministro di lunga data di Israele Benjamin Netanyahu Le relazioni tra i due paesi sono state tese di recente.

La Giordania è uno dei paesi più aridi al mondo. Il regno hashemita di dieci milioni di persone sta attualmente vivendo una delle più gravi siccità della sua storia. Israele, che ha poca acqua disponibile, è leader mondiale nella desalinizzazione dell’acqua di mare.

READ  Israele: Hamas palestinese lancia razzi a Tel Aviv