Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Ipertensione: sintomi, rischi, cause, trattamento

Letture durante la misurazione della pressione sanguigna

Per rilevare la pressione alta, è necessario misurarla regolarmente. Lo sfigmomanometro mostra due valori:

  • Il primo e il numero più alto indica la pressione sanguigna sistolica. Questa è la forza con cui il cuore pompa il sangue in tutto il corpo.
  • Il secondo numero rappresenta la pressione sanguigna diastolica. Si riferisce alla resistenza della pressione sanguigna nei vasi sanguigni.

Entrambi i valori sono misurati in millimetri di mercurio (mmHg).

Quando si parla di pressione alta?

La pressione alta è definita come valori di 140/90 mmHg o superiori. Le persone di età superiore agli 80 anni hanno la pressione alta se è almeno 150/90 mmHg. La pressione sanguigna ideale è solitamente di poco inferiore a 120/80 mmHg.

Valori di pressione sanguigna compresi tra 120/80 mmHg e 140/90 mmHg possono danneggiare la salute. Pertanto, dovrebbero essere adottate le misure necessarie.

Ogni valore durante la misurazione della pressione sanguigna dipende da stato d’animo e stato risulta un po’ diverso. Per identificare con certezza la pressione alta, è necessario misurarla più e più volte.

Possibili cause di ipertensione

Non è sempre chiaro cosa causi la pressione alta, ma ci sono fattori che aumentano la probabilità di svilupparla. Ciò comprende:

  • sovrappeso
  • molto sale
  • Poca frutta e verdura
  • Mancanza di esercizio
  • Elevato consumo di alcol e/o caffè
  • fumare
  • Disordini del sonno e mancanza di sonno
  • Età sopra i 65 anni
  • Fattori ambientali come il rumore

Semplicemente apportare modifiche allo stile di vita può aiutare a ridurre il rischio di ipertensione e ridurre la pressione alta.

I pericoli della pressione alta

La pressione alta mette a dura prova i vasi sanguigni, il cuore e altri organi come cervello, reni e reni occhi.

READ  Virus della poliomielite a Londra: scoperto un patogeno! Il virus si sta diffondendo adesso?

L’ipertensione persistente può aumentare il rischio di sviluppare una serie di condizioni gravi e potenzialmente pericolose per la vita, come:

  • Infarto
  • attacco cerebrale
  • difetto cardiaco
  • malattia arteriosa periferica
  • Aneurisma aortico
  • malattie renali
  • Demenza vascolare

Per le persone con pressione alta, anche una piccola riduzione dei livelli può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare queste condizioni.

Quindi dovresti misurare la tua pressione sanguigna più e più volte e annotare i risultati regolarmente. A partire dai 40 anni al massimo, tutti dovrebbero verificare i propri valori ​​e quindi riconoscere i rischi per il sistema cardiovascolare in una fase precoce.

Puoi farti misurare la pressione sanguigna dal medico o dalla farmacia. È inoltre possibile acquistare misuratori di pressione sanguigna per uso domestico.

Trattamento per la pressione alta

I medici possono aiutare a mantenere la pressione sanguigna a un livello sicuro. Raccomandano cambiamenti nello stile di vita o prescrivono farmaci.

I migliori trattamenti variano da persona a persona. A volte è necessario provare diversi trattamenti con un medico.

il seguente Cambiamento dello stile di vita Sono per lo più raccomandati quando qualcuno ha letture della pressione alta:

  • alimentazione sana
  • un po’ di sale
  • un po’ di alcol
  • Perdere peso se aumenti di peso
  • Esercitarsi regolarmente, in particolare sport di resistenza
  • Meno caffeina
  • smettere di fumare

Quando questi cambiamenti nello stile di vita da soli non sono sufficienti per abbassare la pressione alta, sono disponibili numerosi farmaci efficaci.

Farmaci per la pressione alta

Per la maggior parte delle persone, i farmaci comuni aiutano a stabilizzare la pressione sanguigna in modo permanente. Di solito, questi preparati vengono somministrati sotto forma di compresse che devono essere assunte una volta al giorno.

  • Di frequente Ramipril è un farmaco per la pressione altaenalapril, lisinopril e altri ACE inibitori.
  • Sono comuni anche i bloccanti del recettore dell’angiotensina II come candesartan, irbesartan, losartan, valsartan e olmesartan.
  • Un’altra opzione sono i bloccanti dei canali del calcio come amlodipina, felodipina e nifedipina.
  • I medici a volte usano diuretici, come indapamide e bendroflumetiazide.
  • I beta-bloccanti come atenololo e bisoprololo possono anche abbassare la pressione alta.
READ  Vitamina D: Non esiste un salvatore contro il Covid | NDR.de - Guida

La determinazione dei farmaci raccomandati dal medico nel singolo caso dipende, tra l’altro, dai valori della pressione sanguigna, dall’età e dallo stato di salute generale.

È utile misurare i valori e trattare regolarmente la pressione alta

La misurazione della pressione sanguigna svolge un ruolo importante in tutti gli esami per prevenire le malattie del sistema cardiovascolare. La stabilizzazione della pressione sanguigna e il cambiamento dello stile di vita prevengono problemi di salute. Inoltre, portano anche a uno stile di vita più sano e quindi a una migliore qualità della vita.