Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Intervento sul mercato: la Cina impedisce a un intero settore di guadagnare da un giorno all'altro

Intervento sul mercato: la Cina impedisce a un intero settore di guadagnare da un giorno all’altro

Uno sguardo al mercato dell’e-learning nella Repubblica popolare cinese mostra quanto sia importante l’istruzione in Cina. Secondo i dati degli istituti di analisi iiMediaResearch e iResearch, il mercato è in forte crescita da anni. Nel 2020, le vendite in quest’area hanno superato per la prima volta i 60 miliardi di dollari. Il valore di mercato è ora stimato intorno ai 100 miliardi di dollari. La crisi di Corona ha alimentato questa tendenza, ma la classe media in crescita sta già spendendo sempre di più per l’istruzione dei suoi figli. La promessa che l’istruzione è la chiave del progresso sociale ed economico si è recentemente trasformata in un sacco di soldi.

Ma questo finisce bruscamente. Il governo cinese ha annunciato nel fine settimana una riforma del settore dell’istruzione privata che priverà le piattaforme di e-learning della loro attività. Quindi le aziende che insegnano programmi di tutoraggio nelle scuole non possono più realizzare profitti o metterli a disposizione del pubblico.

Agli istituti era vietato insegnare agli studenti nei fine settimana. Le prestazioni accademiche per i bambini di età inferiore ai sei anni dovrebbero essere completamente interrotte. Nel complesso, l’attività da $ 1 miliardo si è trasformata in un settore senza scopo di lucro durante la notte.

Crollo delle azioni cinesi

Il processo lascia il segno sugli exchange. Lunedì l’indice Hang Seng di Hong Kong è sceso di oltre il 4%. L’indice CSI-300, che comprende azioni delle 300 maggiori società quotate in borsa nella Cina continentale, è sceso quasi drasticamente. Le azioni delle società colpite sono diminuite più bruscamente. Il gruppo educativo TAL ha perso tre quarti del suo valore negli ultimi cinque giorni. Il New Oriental Education & Tech Group è crollato del 65 percento. Il concorrente Youdao ha dimezzato il suo valore di mercato rispetto alla fine della settimana precedente. Anche il gigante cinese di Internet Tencent, che investe pesantemente nel settore dell’istruzione, è sceso.

READ  Le aziende in Europa stanno aumentando i loro investimenti in Zero Trust

I media statali cinesi hanno commentato che si trattava di una mossa per garantire una maggiore equità nel settore dell’istruzione. Perché fino ad ora i discepoli le cui famiglie non potevano permettersi le esorbitanti offerte extra erano svantaggiati. Ha aggiunto che il denaro privato ha preso il sopravvento sul mercato dell’istruzione.

[Wenn Sie alle aktuellen Entwicklungen zur Coronavirus-Pandemie live auf Ihr Handy haben wollen, empfehlen wir Ihnen unsere App, die Sie hier für Apple- und Android-Geräte herunterladen können.]

Ai genitori dovrebbe anche essere impedito di spendere troppi soldi in attività extrascolastiche. Molte famiglie si concentrano principalmente sul certificato di fine studi Gaokao. Il numero di punti ottenuti in questo determina se il bambino può applicare alle migliori università del paese.

Gli investitori si vergognano della Repubblica Popolare

Tuttavia, l’intervento del mercato può avere conseguenze di vasta portata al di là del settore dell’e-learning. Questa mossa è stata una sorpresa per molti investitori e solleva interrogativi sulla sicurezza degli investimenti nel mercato cinese. “Non puoi valutare razionalmente rischi così arbitrari”, ha scritto l’investitore Christian W. Rolle su Twitter. A suo avviso, anche i titoli cinesi quotati negli Stati Uniti sarebbero stati un obiettivo di investimento. Nota inoltre che esiste anche un potenziale rischio collettivo nell’MSCI Emerging Markets ETF, ad esempio, dove circa il 35 percento del fondo è costituito da società cinesi.

La riforma dell’istruzione è solo un altro passo che la leadership cinese sta compiendo per scioccare i mercati finanziari di tutto il mondo. L’offerta pubblica iniziale (IPO) del braccio finanziario di Alibaba Ant Financial, che è stata annunciata come la più grande offerta pubblica iniziale del mondo, è stata bloccata letteralmente all’ultimo secondo. Il governo ha anche regolato la crescita di Alibaba stessa; Il fondatore Jack Ma è stato perso per diversi giorni e da allora è in gran parte scomparso dagli occhi del pubblico.

READ  Senza una crescita infinita: Apple, Facebook, Google e altri: gli investitori non dovrebbero fraintendere questo mito sui giganti della tecnologia | Messaggio

Di recente, le autorità hanno chiuso Didi Transport Services. Dopo essere stato presentato al pubblico a New York circa un mese fa, ora sta affrontando una multa record nel suo paese d’origine che dovrebbe superare i 2,3 miliardi di euro Ali Baba ha dovuto pagare. Secondo un rapporto di Bloomberg, le autorità stanno anche valutando di chiudere alcune società o richiedere la partecipazione di un investitore statale. A causa di presunte violazioni della protezione dei dati, l’app Didi è stata bloccata e sono stati perquisiti locali commerciali.