Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Internet Explorer: Microsoft interromperà la produzione dell’icona del browser nel 2022

Dopo più di 25 anni, Microsoft ha interrotto un servizio che a volte veniva utilizzato molto. Quanto già annunciato a maggio 2021 è ora realtà.

Dortmund – Microsoft prende una decisione difficile: dopo 27 anni, l’icona del browser Internet Explorer non è più disponibile. Perché nel frattempo Microsoft lo ha già sostituito con un nuovo browser.

una società Microsoft
Sede centrale Redmond / Seattle, Washington, Stati Uniti
fondazione 4 aprile 1975
browser Internet Internet Explorer (1995 – 2022), Microsoft Edge (2015 -)

Internet Explorer: Microsoft interromperà la produzione dell’icona del browser nel 2022

Nel mondo di oggi, Internet Explorer, secondo techbook.de Non riusciva più a tenere il passo con la concorrenza. A differenza di Internet mobile, si dice che il software sia lento e complesso. Il risultato: il primo browser di Microsoft viene utilizzato raramente. Ecco perché la società ha annunciato la fine del browser a maggio 2021.

Ora è il momento: Internet Explorer verrà finalmente chiuso il 15 giugno. Non ci sono più aggiornamenti di sicurezza da giugno 2021 e ad agosto 2021 Internet Explorer è scomparso anche dalla suite Microsoft 365 Office, come techbook.de menzionato. Invece, si dice che la società si sia concentrata su Microsoft Edge, il nuovo browser Web del produttore di software (altro Digitale-Notizie in RUHR24).

Microsoft sta ponendo fine a Internet, con conseguenze per un numero limitato di utenti

Cosa significa questo per gli utenti? Certo, il numero di persone che utilizzano Windows Explorer è in costante calo negli ultimi anni. Secondo Statista, Google Chrome, Safari e Firefox stanno diventando sempre più popolari.

Nel maggio 2022, si diceva che solo lo 0,8% degli utenti avesse utilizzato il browser Web di Microsoft, ma non è chiaro se le statistiche includano anche le aziende. Per molti utenti, non vale la pena menzionare la chiusura del servizio Internet dopo più di 25 anni.

READ  Samsung Galaxy A52 - Proteggilo ora a un ottimo prezzo

Tuttavia, le persone che mantengono Internet Explorer fino alla fine del 15 giugno non potranno aprirlo dalla data specificata. Come evidenziato da un post sul blog del colosso del software, il browser Edge dovrebbe aprirsi automaticamente. Il futuro di Internet Explorer da Windows 10 è Microsoft Edge, afferma l’articolo. Di conseguenza, gli utenti non hanno altra scelta che utilizzare il nuovo browser o passare a una visualizzazione completamente diversa.

Microsoft ha interrotto Internet Explorer.

© Karo / Imago; tela; Collage: Sabrina Wagner / RUHR24

Internet Explorer: ecco perché Microsoft si è attenuto a questo

Si dice che Microsoft sia rimasta con Internet Explorer per un solo motivo. Explorer è stato indispensabile per molte aziende, poiché alcune vecchie applicazioni Web possono essere utilizzate solo con esso. Secondo Microsoft, le aziende hanno una media di 1.678 siti Web e app che richiedono un esploratore.

Microsoft ha escogitato una soluzione in modo che queste aziende possano continuare a utilizzare il vecchio software. L’azienda sta ora utilizzando l’ultima versione basata su Chromium del browser Edge con una cosiddetta modalità IE.

Edge dovrebbe essere in grado di aprire solo pagine che in precedenza funzionavano con Internet Explorer 11. Ciò dovrebbe consentire agli utenti Microsoft di navigare in Internet più velocemente mentre usano il software legacy.

Elenco delle regole: © Karo / Imago; tela; Collage: Sabrina Wagner / RUHR24