Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Incendio in Turchia, Grecia, Italia e Spagna – È possibile viaggiare? – Consulente

Finalmente siamo autorizzati a viaggiare di nuovo, le nostre provviste sono pronte e possiamo iniziare. Ma la parte meridionale dell’Europa è in fiamme. Enormi incendi si stanno diffondendo in Turchia, Spagna, Grecia e Italia.

Qualcuno vuole disfare le valigie e andare al laghetto della cava locale. Ma a che prezzo? L’avvocato Nicole Mutske dice ai passeggeri cosa fare ora.

Quando posso cancellare il mio viaggio?

Ovviamente puoi cancellare il tuo viaggio in qualsiasi momento. Tuttavia, come viaggiatore individuale, di solito rinuncerai ai costi se non viene concordata l’opzione di cancellazione gratuita.

I viaggiatori con pacchetto stanno meglio per legge. In caso di circostanze eccezionali, inevitabili, che potrebbero incidere in modo significativo sul viaggio, lo stesso può essere cancellato gratuitamente.

Cosa fare se c’è un avviso di viaggio?

Avvocato Nicole Mutske: “Soprattutto con i pacchetti turistici, sorge la domanda su quando ci saranno situazioni che influiranno in modo significativo sui viaggi per consentire le cancellazioni gratuite. In passato, gli avvisi di viaggio sono sempre stati visti come un indicatore chiave di ciò. Anche senza avvisi di viaggio, un pacchetto il tour può essere cancellato gratuitamente. Bisogna guardare la situazione in modo più preciso”.

Quanto mi costa?

Se la cancellazione gratuita non è possibile, spesso nel contratto è previsto un risarcimento forfettario.

Se tali tariffe forfettarie non sono fisse, di solito il cliente dovrà pagare la tariffa, ma il tour operator può risparmiare o detrarre dagli altri ospiti. Ad esempio, il tour operator può risparmiare il trasporto tra l’aeroporto e l’hotel o utilizzarlo per altri ospiti.

Se il viaggio viene annullato gratuitamente, l’organizzatore deve restituire la caparra entro 14 giorni.


Posso volare prima o riprenotare gratuitamente?

Naturalmente, con la diffusione degli incendi, alcune cose potrebbero cambiare per i vacanzieri, il che può portare a problemi di viaggio. Il mancato viaggio può portare a problemi di viaggio e la difficoltà da sola non è sufficiente.

Nicole Mutske: “Dopo la scadenza del ragionevole periodo di esenzione, se l’operatore turistico non risolve o non ripara il difetto, i passeggeri hanno il diritto di recedere dal contratto.

L’organizzatore può cancellarmi?

Affinché l’organizzatore possa annullare il viaggio, diventa impossibile prevedere la prosecuzione del viaggio.

Se un pacchetto turistico viene annullato dall’organizzatore, l’operatore è obbligato a rimborsare la tariffa pagata entro 14 giorni. Non è necessario accettare il voucher. Se il tour operator fallisce legalmente dopo 14 giorni, dovrà rimborsare la tassa legale illegale al cliente.

L’assicurazione per l’interruzione del viaggio pagherà ora?

No! Un’assicurazione per l’interruzione del viaggio di solito paga in caso di malattia o infortunio durante le vacanze. Si tratta di riprenotare voli di ritorno, costi aggiuntivi per soggiorni più lunghi o viaggi non più utilizzati.

Fonte: L’assicurazione annullamento viaggio copre le malattie e gli infortuni dell’assicurato. La morte relativa, la gravidanza con complicazioni, l’impossibilità di vaccinare e i rischi naturali (come l’incendio dell’appartamento) sono motivo di dimissioni. Tuttavia, solo prima della partenza.

READ  Indagini della polizia in Italia: nove tonnellate di cannabis trovate a Pompei - Panorama