Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

In che modo le imprese locali traggono vantaggio dal professor Havet

In che modo le imprese locali traggono vantaggio dal professor Havet

Università della città di Hafort? Quasi nessuno poteva immaginarlo. Tuttavia, l’idea audace diventerà presto realtà. Già nell’autunno del 2022, cioè tra circa un anno, un professore a tempo pieno ad Hafort dovrebbe condurre ricerche e forse anche insegnare. Come dovrebbe funzionare? La città del quartiere sta ora costruendo un’aula magna e un dormitorio per gli studenti? ovviamente no. Ma un centro di trasferimento tecnologico (TTZ) è stato istituito ad Hafort.

Con aziende industriali come Frnkische Rohrwerke (Knigsberg), Maincor (Knetzgau), PMA Kabelschutzsysteme (Hafurt), Delfingen (Hafurt), Unicor (Hafurt) e FTE Automotive (Ebern) appartenenti a Valeo, la regione ha un’alta densità di tubi in PVC produttori di sistemi corrugati, motivo per cui TTZ dovrebbe dedicarsi alla ricerca e allo sviluppo di materie plastiche per questo tipo di tubo. Quindi il titolo ufficiale è anche “Smart Polymer Pipe Solution”.

Il sito TTZ-SPPS si trova presso l’Università di scienze applicate di Wrzburg-Schweinfurt (FHWS), responsabile del supporto scientifico. Il professore richiesto istituirà e gestirà il centro. Nel frattempo, il progetto ha anche lasciato la fase di progettazione, perché l’università ha annunciato ufficialmente la posizione di un professore in tutta la Germania.

I primi cinque anni sono garantiti

Ciò è stato preceduto dall’ottenimento di fondi tramite società regionali, nonché attraverso la contea di Haberg e la città di Hafort. La cattedra quinquennale è finanziata da aziende locali. Dopo questi cinque anni, viene condotto un esame per determinare se gli obiettivi del TTC sono stati raggiunti. Se questo è il caso, allora gli attori coinvolti presumono fortemente che lo stato libero sosterrà anche i costi delle cattedre tramite l’FHWS.

Oltre a preparare la dichiarazione della cattedra, il finanziamento della tecnologia e delle attrezzature per la TTZ è stato assicurato attraverso la sua inclusione nel doppio bilancio del Libero Stato di Baviera. È stato deciso nel parlamento statale e non c’è nulla che ne ostacoli l’attuazione.

READ  Briefing di mezzogiorno - Imprese e mercati -2- | newsletter
-->

Ogni anno sono disponibili circa 1,2 milioni di euro

Allo stesso tempo, la pianificazione è stata portata avanti presso la Hafort Vocational School, dove sarebbe stato costruito il TTZ. Dal prossimo anno il budget del Ministero della Scienza metterà a disposizione circa 1,2 milioni di euro annui per i prossimi cinque anni, durante i quali la FHWS potrà finanziare investimenti in macchinari, attrezzature e personale presso il Centro di Francoforte. Fornisce la regione e la città della regione edificabile.

“Ciò che è importante di questa cattedra è che l’insegnamento si svolge principalmente, ma non esclusivamente, a Würzburg e la ricerca applicata e il trasferimento ad Hafurt”, spiega la portavoce dell’università Katja Bolza-Schnemann. “In questo senso, l’area di Hafort vince in due modi: i laboratori consentono di svolgere lavori di progetto in loco vicino all’azienda e gli studenti lavoreranno effettivamente su incarichi in questi laboratori nei loro programmi di laurea e master ad Hafort. “

Accogliamo con favore l’ulteriore possibilità di poter pubblicizzare tesi di laurea e di master”.

Otto Kirchner, Frnkische Rohrwerke

Ma cosa spera l’industria della plastica locale da questo professore, di TTZ Hafurt, se deve scavare a fondo nelle sue tasche per questo? Otto Kirchner, socio dirigente di lunga data di Frnkische Rohrwerke, si aspetta “soprattutto nel campo della ricerca e sviluppo maggiori efficienze e capacità del personale nel campo dell’estrusione di plastica. Accogliamo con favore anche l’ulteriore possibilità di poter pubblicizzare tesi di laurea e master e quindi attrarre specialisti qualificati”. Inoltre, c’è la vicinanza spaziale e una nuova attenzione all’estrusione della plastica, “che non ha ancora svolto un ruolo speciale nella Facoltà di materie plastiche dell’FHWS”, afferma Kirshner.

Collaborazione con altri reparti

D’altra parte, come immagina l’università la cooperazione tra TTZ-SPPS e l’industria locale? “Le idee progettuali delle aziende locali possono essere portate attivamente a TTZ”, afferma la portavoce di FH, in modo che i professori possano lavorare su progetti finanziati da terzi con personale accademico o come progetti studenteschi da parte degli studenti. Sono disponibili varie forme per questo: Bachelor, Master, Project work in team e tesi di dottorato in collaborazione con altre università sono un formato possibile. È anche possibile collaborare con altri dipartimenti della FHWS come ingegneria meccanica, ingegneria elettrica, meccatronica, informatica o economia.

READ  Crypto Boom: Coinbase guadagna bene - Il trading di Dogecoin sta arrivando - Le azioni diventano rosse | Messaggio

Le aziende hanno beneficiato dell’intera gamma di materiali e risorse accademiche dell’università, nonché dei fondi governativi aggiuntivi raccolti. L’università stessa avrà accesso ad argomenti relativi alla pratica che possono trovare la loro strada nell’insegnamento, nonché l’opportunità di aumentare le proprie risorse finanziarie. “Infine, ma non meno importante, gli studenti beneficiano di incarichi concreti e pratici e di una comunicazione tempestiva con l’industria locale. Quest’ultimo è anche un aspetto importante per le aziende per attrarre giovani talenti”, ha affermato la portavoce dell’università.

“È ipotizzabile che le lezioni si terranno online da Hafort”.

Katja Bolza Schneemann, portavoce dell’università

Una vasta gamma di compiti attende il nuovo professore. Tanto più che il pendolarismo tra Wrzburg e Hafurt sarà indispensabile in questa posizione, spiega la portavoce dell’università. Ma questo funziona molto bene anche nel centro di trasferimento tecnologico di Bad Neustadt. “La cattedra è assegnata al corso di tecnologia delle materie plastiche e della gomma sintetica, che si trova a Rntgenring a Wrzburg. Le lezioni si tengono lì di persona e gli studenti svolgono il loro tirocinio qui nei laboratori stabiliti lì”. . Guardando all’epidemia di Corona: “Ormai conosciamo anche la cultura degli eventi online, in cui ci sono insegnanti e studenti in luoghi liberamente scelti. E c’è una variabile, ad esempio, in cui è possibile visualizzare anche lezioni online, concepibile da Hafort.”

Molto dipende dalle aziende coinvolte

E come sarebbe il futuro di TTZ se si fosse affermato come un modello di successo dopo i primi cinque anni? I funzionari valuteranno e poi decideranno sul futuro e soprattutto sull’eventuale ampliamento del sito. “Ma sono fiducioso che sarà possibile farne una storia di successo, proprio come con la mobilità elettrica nell’affermazione di Bad Neustadt”, afferma ottimisticamente Otto Kirchner.

READ  Short squeeze: l'hype post su Reddit celebra un compleanno non ufficiale: questi sono i nuovi post sui meme dopo GameStop | newsletter

Attrarre e trattenere lavoratori qualificati

Anche il sindaco di Hafort, Gunther Werner e l’amministratore distrettuale Wilhelm Schneider sono convinti del successo del TTZ (“Sono lieto che abbiamo istituito con successo questa cattedra conferita insieme alla FHWS, all’industria locale e al distretto”). Quest’ultimo afferma che con la TTZ, la regione vuole “facilitare l’accesso alla ricerca e sviluppo per le aziende produttrici di tubi corrugati, e anche beneficiare degli specialisti necessari agli stakeholder (gruppi di interesse, editore)”. Se riusciremo ad “attirare ulteriori specialisti da altre aree”, come auspica il direttore distrettuale, “e allo stesso tempo riusciremo a mantenere uno o due laureati nella zona, avremo ottenuto molto”.

Compiti del Centro di Trasferimento Tecnologico

Per promuovere la ricerca applicata e lo sviluppo, nonché la cooperazione tra università e aziende della regione, dal 2009 in tutta la Baviera sono stati istituiti centri di trasferimento tecnologico vicino alle università di scienze applicate e alle università tecniche. Il tuo compito è quello di svolgere attività di ricerca e sviluppo relative all’applicazione in collaborazione con – soprattutto – aziende locali e quindi di supportare il trasferimento di conoscenza e tecnologia. I punti di contatto tecnico per i 17 siti attualmente esistenti si basano sulla struttura delle imprese nella rispettiva regione. Nella fase di avviamento, lo Stato Libero di Baviera di solito finanzia attrezzature di laboratorio e fornisce finanziamenti per l’avviamento dei dipendenti, mentre l’alloggio è fornito dalle autorità locali. Dopo una valutazione positiva al termine della fase di avvio, i TTC ricevono un finanziamento di avviamento dallo Stato. I centri di trasferimento tecnologico dovrebbero rafforzare in modo sostenibile la forza innovativa nella rispettiva regione.

Fonte: Campus bavarese per la plastica