Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il verificarsi di 2679! Requisiti della maschera per gli studenti del Brandeburgo | regionale

diga posteriore – Il Brandeburgo torna all’uso delle mascherine obbligatorie per gli studenti delle scuole elementari. Non esiste fascia di età più colpita dal corona.

Grosso problema nel governo di Potsdam! Il ministro dell’Istruzione Britta Ernst, 60 anni, ieri mattina ha rifiutato le mascherine.

Ma il ministro della Salute Ursula Nunemacher (64, verdi) ha chiarito: “Ho grossi problemi, che posso ancora conciliare con la mia coscienza medica. I miei esperti di infezione e io abbiamo chiaramente raccomandato l’uso delle mascherine!”

Il motivo: l’incidenza tra i 10-14 anni è salita a 2.679 (!) nella regione Elba-Elster – ea 2.044 tra i 5-9 anni. Solo ad Haviland, Brienitz e Tilto Fleming sono ancora circa 500.

Il ministro dell’Istruzione Ernst ha ceduto: “Stiamo ampliando la maschera per includere le scuole primarie”. MA: Probabilmente non per la prima e la seconda elementare, non ovunque nel paese. Il governo non vuole prendere una decisione sul regolamento fino a giovedì.

I non vaccinati si divertiranno un po’: nelle discoteche, nei locali, nelle piscine e ai festival non potranno andare ai festival da lunedì, nemmeno con un test! Giovedì si deciderà se ciò vale anche per ristoranti, hotel, teatri e cinema.

Gli studenti dovrebbero mettersi alla prova tre volte invece di due volte a settimana. Su autobus e treni sono necessarie le mascherine FFP2, solo la mascherina chirurgica durante la spesa.

Allarmante: 5.000 infermieri (ogni cinque anni) hanno segnalato il preavviso, di soli 1.032 posti letto in terapia intensiva ne restano solo 723. Quasi ogni decimo letto (8,5%) ha già un paziente Covid.

Andreas Jassin, primario dell’assicurazione sanitaria obbligatoria Le persone che non sono vaccinate si infettano in inverno.

Fonte: BILD

08.11.2021

READ  Corona in Baviera: la decima circoscrizione scavalca il mille con un balzo da gigante