Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il supermercato Kaufland ora aderisce al regolamento 2G durante la spesa

Il supermercato Kaufland ora aderisce al regolamento 2G durante la spesa

  • a partire dalPatrick Friwahi

    Chiudere

Con l’Assia, un altro stato federale ha emesso la possibilità di utilizzare la base 2G durante gli acquisti. Kaufland spiega a nome del collocamento se ci sarà una reazione alla procedura.

Neckarsulm – Sempre più stati federali stanno gradualmente implementando un modello 2G in alcuni ambiti di interazione sociale: questo significa che istituzioni e aziende possono decidere autonomamente se consentire l’accesso solo a persone vaccinate e mature. In Bassa Sassonia e Assia, supermercati, discount e altri rivenditori possono ora rifiutare l’ingresso alle persone che non sono state vaccinate contro la corona.

Tuttavia, la tendenza mostra chiaramente che le grandi catene di vendita al dettaglio tedesche come Aldi, Lidl o Edeka stanno resistendo all’esclusione dei clienti corrispondenti. Ora, anche Kaufland si sta opponendo all’implementazione del 2G. La società nello stato del Baden-Württemberg, affiliata al Gruppo Schwartz, ha spiegato in un comunicato quanto segue:

“In qualità di rivenditore di generi alimentari che garantisce forniture essenziali, non siamo interessati dal regolamento 2G. Non lo implementeremo né all’interno né all’esterno dell’Assia. Nelle nostre filiali rimangono in vigore le note regole di distanza e igiene, nonché i requisiti per le mascherine, “, ha detto una portavoce. echo24.de*. Grandi catene di supermercati come Aldi, Rewe e Lidl si erano già pronunciate contro l’uso del 2G*.

2G durante lo shopping? Cosa significa per supermercati e catene di vendita al dettaglio

Perché le grandi catene di distribuzione preferiscono continuare a fare affidamento sul modello Corona ormai consolidato – e i consumatori devono continuare a indossare una mascherina protettiva quando entrano nelle filiali – è chiaro: da un lato, meno visitatori significano inevitabilmente meno vendite. L’Associazione tedesca al dettaglio (HDE) ha notato un altro impatto negativo sui supermercati: “Il controllo dei registri delle vaccinazioni e dei test porterà a lunghe code in questi settori”, ha detto l’amministratore delegato Stefan Ginth a Funke Mediengruppe. Pertanto, durante lo shopping, né la base 2G né la 3G hanno senso.

READ  Accordo del G7 sulle tasse minime: "Svolta storica"

A loro volta, i consumatori dovranno presto prendere in considerazione un cambiamento nelle loro abitudini di acquisto per un altro motivo: sono probabili cambiamenti pericolosi negli alimenti. Sul tema del meglio prima della storia. (PF)

Elenco delle regole: © Manfred Segerer / Imago