Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Cupra-Born-grau-2021-7

Il sedile elettrico CUPRA Born può essere ordinato ora

con il Cobra sopportato È ora possibile ordinare il primo modello completamente elettrico del marchio gemello dei sedili sportivi. La versione da 150 kW (204 CV) con batteria da 58 kWh è l’inizio di quattro diversi modelli. È disponibile da 37.220 euro. Dopo la detrazione finanziata dal governo federale e dai produttori “ricompensa ambientale” Il prezzo è di 27.650 euro. Le prime auto saranno in vendita a novembre.

La batteria agli ioni di litio con una capacità di 58 kWh può immagazzinare energia per circa 420 chilometri secondo lo standard WLTP. Con una potenza di carica di 100 kW, può essere caricato dal 5 all’80% della sua capacità in 35 minuti. Un motore dell’asse posteriore da 150 kW (204 CV) accelera la Cupra Born da zero a 100 km/h in 7,3 secondi. La velocità massima è limitata elettronicamente a 160 km/h. Il consumo standard è di 15,4 kWh per 100 km. Cupra offre una garanzia di otto anni sulla batteria motrice fino a 160.000 km e garantisce una capacità di almeno il 70%.

“L’avanzatissima tecnologia di trazione elettrica di Cupra Born garantisce un’esperienza di guida esaltante. È la prova che elettricità e prestazioni possono integrarsi perfettamente a vicenda. Questo lo rende un punto di svolta nel mercato: aiuta a ridurre l’anidride carbonica, ma grazie alla sua dinamica non offre concessioni”, afferma Werner Tietze, membro del consiglio di ricerca e sviluppo di Seat e Cupra.

Nei prossimi mesi seguiranno altre tre versioni del Cupra Born con diversi livelli di prestazioni e capacità della batteria. Le due varianti con una potenza fino a 170 kW (231 CV) dovrebbero essere disponibili su ordinazione dalla fine di quest’anno, con le prime consegne previste per febbraio 2022. Si differenziano per le capacità della batteria di 58 kWh e 77 kWh. L’autonomia dovrebbe essere di circa 420 e 540 chilometri. La gamma pratica di seguito è completata dal modello entry-level con 110 kW (150 CV) e una batteria da 45 kWh per un’autonomia non ancora specificata, che sarà disponibile dal secondo trimestre del 2022.

READ  La società tedesca Neobroker Trade Republic ha annunciato una campagna di raccolta fondi da 900 milioni di dollari

L’equipaggiamento standard per tutte e quattro le versioni include: un quadro strumenti completamente digitale da 5,3 pollici, sedili anteriori sportivi a guscio, un “selettore modalità Cupra” per la selezione di diversi profili di guida, cerchi in lega da 18 pollici, Keyless Go, Lane Departure Warning e Sistema di assistenza Sul parcheggio ad ultrasuoni anteriore e posteriore, il sistema di monitoraggio ambientale “Front Assist” con la funzione di frenata di emergenza in città e i fari e le luci posteriori full LED.

“I due modelli da 170 kW (231 CV) hanno ulteriori vantaggi di equipaggiamento che confermano ancora una volta che la Cupra ha le sue radici nel motorsport”, dichiara il marchio. Questi includono un volante multifunzionale, riscaldato e rivestito in pelle con Cupra Mode Selector e Cupra e-Boost Activator, cerchi in lega da 19 pollici e freni a disco anteriori da 340 mm. Con e-Boost, l’elettronica del motore richiede una potenza aggiuntiva di 20 kW (27 CV) rispetto alla variante da 150 kW premendo un pulsante o opzionalmente tramite accelerazione, per accelerare successivamente l’auto di 170 kW (231 CV). ). Da fermo a una velocità di 100 km/h passano solo 6,6 secondi.