Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il ragazzo del bunker ha scosso il Milan – Serie A

Federico Ponzulli (a destra) segna qui l’1-1 per la Salernitana. © ANSA / Massimo Bica

Sabato sera, la capolista AC Milan ha commesso un errore inaspettato. Davanti all’ultima Salernitana, il Milan non è andato oltre il pareggio.

Il Milan ha avuto molto successo ultimamente. Dopo una splendida vittoria per 2-1 nel derby sull’Inter, la Lazio è uscita dal campo 4-0 in coppa e poi ha sconfitto la Samp 1-0 in campionato. Ma è proprio al fanale posteriore che la squadra di Stefano Pioli inciampa. Nel duello con la Salernitana c’è stato solo il pareggio per 2-2.

Sabato sera il Milan sembrava svuotato e impotente, e in genere non aveva molto da offrire e questo è stato convincente. Alla fine il Milan doveva essere contento che sia bastato per conquistare un punto. La partita è iniziata alla grande, con Messias che ha portato la sua squadra rossonera in vantaggio per 1-0 dopo appena cinque minuti. Ma prima dell’intervallo Federico Bonazoli ha segnato il pareggio con una rovesciata a porta vuota. Il portiere del Milan Mike Minnian non ha tagliato al meglio, poiché ha sconsideratamente sbagliato l’area di rigore sul passaggio incrociato decisivo.

Deluso: Olivier Giroud. © APA / afp / CARLO HERMANN

Dopo l’intervallo, lo Stadio Arechi è finalmente impazzito quando Milan Djuric ha inviato un cross per il 2-1 degli Outsiders (72). Ma pochi minuti dopo, Ante Rebic colpisce la palla dai 25 metri e segna il 2:2 per i milanesi. Non è bastato al Milan.

L’Inter sarà particolarmente soddisfatta della scivolata del Milan: i rivali cittadini potranno salire ancora una volta in testa alla classifica con la vittoria casalinga di domenica contro il Sassuolo.

READ  News Serie A: Dusan Vlahovic suscita interesse per la Fiorentina | notizie di calcio

Serie A, Turno 26 – Partite del sabato

Sampdoria-Empoli 2-0
1-0 Quagliarella (14 minuti), 2-0 Quagliarella (29 minuti)

Roma-Hellas Verona 2-2
0-1 Barak (5′), 0-2 Tamesi (20 minuti), 1-2 Vulpato (65 minuti), 2-2 Buff (84 minuti)

Salernitana-Milan 2-2
0-1 Messiah (5 minuti), 1-1 Bonazoli (29 minuti), 2-1 Durić (72 minuti), 2-2 Rebek (77 minuti)

SP J tu Quinto televisione S
1- Milano 26 17 5 4 52:28 56
2. Inter 24 16 6 2 55:20 54
3. Napoli 25 16 5 4 46:17 53
4. Juve 26 13 VIII 5 38:23 47
5. Atalanta 24 12 VIII 4 46:29 44
6. Lazio 25 12 6 7 52:39 42
7. Roma 26 12 5 9 44:34 41
8. Fiorentina 24 12 3 9 43:34 39
9. Hellas Verona 26 10 7 9 49:42 37
10. Torino 25 9 6 10 32:26 33
11. Empoli 26 VIII 7 11 38:50 31
12. Sassuolo 25 7 9 9 41:44 30
13. Bologna 24 VIII 4 12 29:40 28
14. Spezia 25 7 5 13 27:46 26
15. Samdoria 26 7 5 14 35:42 26
16. Udinese 23 5 9 9 30:40 24
17. Venezia 24 5 6 13 22:43 21
18- Cagliari 25 4 9 12 25:46 21
19. Genova 25 1 12 12 21:46 15
20. Salernitana 24 3 5 16 19:55 14

Raccomandazioni