Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il presidente della NHL è preoccupato per l’hockey su ghiaccio olimpico in Italia – Nord America

Il presidente della NHL è preoccupato per l’hockey su ghiaccio olimpico in Italia – Nord America

Gary Bettman critica gli organizzatori delle Olimpiadi del 2026. © APA/getty / BRUCE BENNETT

Il piano è che le stelle dell’hockey su ghiaccio di livello mondiale partecipino ai Giochi Olimpici del 2026 a Milano/Cortina. Tuttavia, il controverso presidente della NHL Gary Bettman sta ora esprimendo grandi preoccupazioni, soprattutto perché l’Italia è in ritardo sulla tabella di marcia.

Bettman e la NHL vogliono consentire alle stelle dell’hockey su ghiaccio che lavorano in Nord America di partecipare alle Olimpiadi del 2026. L’ultima volta che ciò è accaduto è stato a Sochi nel 2014.

“Sappiamo quanto sia importante questo torneo per i giocatori. Penso anche che raggiungeremo un accordo con l’IIHF”, ha detto Bettman, riferendosi ai problemi che esistevano in passato riguardo alle questioni assicurative e alle possibilità di alloggio per le stelle della NHL.

“Questo non sta andando secondo i piani.”
Il presidente della NHL Gary Bettman

Tuttavia, il presidente della migliore lega di hockey su ghiaccio del mondo vede difficoltà di tipo diverso per l’intero movimento. “Di solito una nuova arena viene inaugurata circa un anno prima dell’evento, e a Milano dovrebbe essere pronta dalle sei alle otto settimane prima. Non credo che la costruzione della Sala Olimpica sia ancora iniziata. Non sta andando secondo i piani, ” Bateman ha detto al portale. Confronto quotidiano.

Il nuovo tempio dello sport italiano dovrebbe essere pronto in tempo per le Olimpiadi del 2026.

In queste affermazioni ha in parte ragione. Ci sono infatti problemi con la costruzione dei palazzetti dell’hockey su ghiaccio a Milano. I lavori di ristrutturazione del PalaSharp non saranno completati prima del 2026, per questo l’hockey su ghiaccio femminile ai Giochi Olimpici si sposterà a Varese o nel quartiere fieristico di Rho.

READ  EM 2021: La Danimarca festeggia il gala del gol contro il Galles - calcio

Per il torneo maschile, invece, resta il progetto originario: a breve inizierà la costruzione del nuovo palazzetto multifunzionale e ultramoderno nel quartiere Santa Giulia di Milano. Tuttavia, i lavori preliminari sono già iniziati, contrariamente a quanto si aspettava il presidente della NHL. Le squadre NHL partecipanti ai Giochi Olimpici del 2026 si esibiranno poi davanti a circa 15.000 spettatori al PalaItalia.

Raccomandazioni