Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il presidente del club Oliver Muntzloff si ritira per uno sciopero radicale

La crisi dell’RB Lipsia si aggrava. Quando ha perso contro l’Union Berlin, la squadra sembrava sdentata, soprattutto nelle fasi finali. Poi il direttore generale Oliver Mintzlaff è diventato chiaro.

Serie di foto con 21 foto

Dopo la sconfitta per 2-1 contro l’Union Berlin e la terza sconfitta in Bundesliga, l’amministratore delegato dell’RB Lipsia Oliver Mintzlaff ha criticato la prestazione del secondo classificato e la separazione dall’allenatore. Jesse marzo non sono escluse. “È stata una prestazione molto, molto scarsa”, ha detto Muntzlaff venerdì. daznPer aggiungere in seguito: “Abbiamo fatto un gioco sporco”.

L’infezione da Corona rallenta la marcia

A causa della sua infezione da corona, Marsh non si recò a Berlino. “La squadra aveva un dovere oggi”, ha detto Muntzlaff, osservando che “non era solo una discussione con l’allenatore”, ma anche una “discussione di squadra”. “Ora è un lavoro duro analizzarlo”, ha sottolineato l’amministratore delegato.

Per la prima volta nella storia della Bundesliga, il Lipsia ha subito tre sconfitte consecutive. Da 14 partite finora in questa stagione, il terzino destro RB ha guadagnato solo 18 punti. “Non è abbastanza per la nostra affermazione, non è quello che possiamo aspettarci da una squadra così grande”, ha detto Mintslav, ammettendo che erano preoccupati “ovviamente principalmente”. Quando gli è stato chiesto esplicitamente se avrebbe escluso un cambio di allenatore, ha detto che ora saresti “tornato a casa con le impressioni”. “Allora lo analizziamo.”

Prossima partita contro il ManCity

Guardando la prossima partita di Champions League contro Manchester E per le altre partite di Bundesliga nelle prossime settimane, Mintzlaff ha dichiarato: “Non raggiungeremo i nostri obiettivi in ​​questo modo e non vogliamo correggerli nella prima metà della stagione”.

READ  L'SC Friburgo ha vinto la sua ultima partita di Bundesliga al Dreisamstadion

“Non staremo seduti lì fino a Natale e non faremo nulla. È stato un gioco sporco, facciamo un respiro profondo e dormiamo una notte”, continua Mintslav. Quindi si considera con una mente ragionevolmente chiara ciò che necessita di miglioramento.

Anche questo dovrebbe essere discusso con Marsh. “Tutto è sul tavolo, e non è diverso con noi che con qualsiasi altro club”, ha detto Muntzlaff.