Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il medico avverte del divario di cura

La marea non sta calando. Probabilmente continueremo ad anticipare le misure di protezione contro il COVID-19 anche in autunno e in inverno. Anche se la politica non è ancora molto chiara, il presidente Ospedale universitario di DresdaIl professor Michael Albrecht, fa predizioni e fa appello al buon senso.

Dovremo tutti continuare a indossare le mascherine? E le vaccinazioni di richiamo? L’influenza c’è ancora?

Non si è sentito quasi nulla di sovraffollamento, trasferimenti di pazienti in altri stati federali e carenza di letti di terapia intensiva. L’onda dell’aura si calmò un po’. Ma il pericolo c’è ancora, anche se in forma scadente, come ci dice il professor Michael Albrecht sassone.de spiegato.

Carenza di personale invece di mancanza di respiro

Corona non è la stessa cosa di Corona:

Nel 2020 e nel 2021, al culmine dell’onda delta, abbiamo assistito al terribile fenomeno che questa specie ha innescato una risposta immunitaria generale. […] Se non c’è niente [derzeitigen] Il tipo di virus è cambiato e mi aspetto che non vedremo i pazienti affluire negli ospedali in autunno e in inverno.

Fin qui tutto bene. Non sono previsti corsi di formazione pericolosi per la vita, ma è prevedibile carenza di personale, soprattutto nel settore medico e in altri servizi pubblici, a causa dell’alto rischio di infezione.

Oltre all’influenza

Inoltre, il capo dell’ospedale universitario prevede un aumento dell’ondata influenzale a gennaio. Concentrati sulla lotta al Corona protezione antinfluenzale è passato in secondo piano. Secondo Albrecht, ciò potrebbe significare una perdita del 20% dei dipendenti e quindi un enorme divario nell’assistenza.

READ  La vaccinazione incrociata è una protezione particolarmente buona e fornisce una maggiore protezione contro le varianti virali

Pertanto, si consiglia a tutti di continuare a prestare attenzione: indossare la mascherina, mantenere la distanza tra voi e lui, e attenersi alle norme igieniche. Si consiglia agli anziani e a coloro che erano precedentemente malati di vaccinarsi contro il corona. Tuttavia, il professore ritiene che la protezione dall’influenza abbia senso per tutti al fine di ripristinare l’immunità.

Interessante anche:

I ricercatori annunciano da tempo l’emergere di nuovi sintomi del virus Covid

Prevenzione dell’influenza: la dieta cheto aiuta davvero a combattere l’influenza?

Ricercatori statunitensi lo dimostrano: la vaccinazione antinfluenzale protegge segretamente da altre malattie