Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il Bayern Monaco e Ralf Rangnick troveranno presto un accordo?

Il Bayern Monaco e Ralf Rangnick troveranno presto un accordo?

Sta succedendo tutto così in fretta adesso? La difficile ricerca da allenatore del Bayern Monaco potrebbe volgere al termine.

Secondo quanto riportato dal quotidiano “Ran”, citando proprie informazioni, le trattative con il candidato preferito Ralf Rangnick “sono sulla strada giusta”.

I campioni di Germania del record sperano di raggiungere un accordo con il Ct della nazionale austriaca questa settimana, magari già mercoledì o giovedì. I funzionari di Monaco ora sono “fiduciosi” che Rangnick dirà effettivamente sì e non si tirerà indietro all'ultimo minuto.

Sky ha inoltre riferito che la dirigenza del club è ormai ottimista sulla vicenda. 'Sport1' ha recentemente riportato una decisione 50:50.

Da parte del Bayern, i fronti avrebbero dovuto essere chiariti già da tempo: Rangnick dovrebbe avere un contratto a Monaco fino al 2027. Inoltre, avrebbe una grande voce in capitolo nella pianificazione della squadra, un punto che è stato più volte menzionato nei media come una possibile fonte. Per entrare in conflitto nelle discussioni.

Il Bayern Monaco dovrà pagare la quota di trasferimento di Ralf Rangnick

Sport Bild aveva scritto che le tanto discusse dichiarazioni del presidente onorario Uli Hoeneß alla conferenza della FAZ la scorsa settimana non hanno causato grossi problemi da parte di Rangnick.

Hoeneß ha spiegato che Rangnick era solo la terza opzione nella ricerca dell'allenatore del Bayern Monaco. Tuttavia, le parole sono state viste come una “opinione onesta e aperta” e non “conti o informazioni riservate” contro il 65enne.

Se Rangnick dovesse dare al Bayern Monaco il suo impegno definitivo, l'accordo con la Federcalcio austriaca sarà probabilmente solo una formalità. Tuttavia, è prevista una commissione di trasferimento, che si dice sia dell'ordine di un milione a una cifra.

READ  L'FC Barcelona su Aubameyang & Co. ha superato il Real Madrid al Clasico: tre ragioni per la trasformazione del Barcellona

Il contratto di Rangnick con la Federazione austriaca risale alle finali dei Mondiali del 2026 in Canada, Stati Uniti e Messico.