Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il Bayern infligge la prima sconfitta al Friburgo – Il portiere del Bochum Riemann fallisce dal punto

Bundesliga

Il Bayern Monaco ha ottenuto la successiva vittoria nell’undicesimo turno del campionato tedesco e nella prima partita ha rimosso i suoi inseguitori precedentemente imbattuti da Friburgo. Tre punti anche per Wolfsburg e Armenia Bielefeld. Anche il VfL Bochum ha battuto in tempo, anche se Manuel Reimann è stato il primo portiere dal 2010 in Bundesliga a prendere un rigore quando la sua squadra a Bochum ha avuto successo e ha fallito a causa delle dimensioni insufficienti dell’alloggiamento.

Nel gennaio 2010, il portiere del Bayern Monaco Hans-Joerg Butt ha preso un rigore e ha mancato il Senato tedesco per l’ultima volta come portiere. Riemann ha colpito la palla decisiva da un punto nella Coppa DFB quando il Bochum ha battuto l’Augsburg ai rigori. Con una terza vittoria nella quinta partita in casa, il debuttante Bochum si è tenuto a debita distanza dalle posizioni retrocesse in Bundesliga.

Spuntare qui i giocatori della Bundesliga il giorno della partita.

Zona 11, che era stata molto ristretta per così tanto tempo, ha sconfitto il TSG 1899 Hoffenheim in una furiosa gara finale 2-0 (0-0) e quindi è migliorata al 12° posto in classifica. Tuttavia, il debole Hoffenheim ha perso di gran lunga il contatto con i centri di partenza internazionali. Nelle ultime 14 partite di Bundesliga all’estero, Kraichgauer ne ha vinte solo una. Davanti ai 19.600 spettatori della Ruhr Arena, il subentrato Soma Novothyni (66′) e Milos Pantovic hanno segnato dalla loro metà campo il gol orfano dell’Hoffenheim (90+7). Il portiere del VFL Riemann ha sbagliato il rigore al 76′.

Duro lavoro: il Bayern rallenta il Friburgo nella prima partita

Con il duro lavoro piuttosto che con l’arte del calcio casuale, il Bayern Monaco ha mantenuto la supremazia in Bundesliga nella sua prima partita contro l’impavido Friburgo. I campioni di Germania hanno dovuto investire molto sabato con una vittoria per 2-1 (1-0) per portare la loro prima sconfitta della stagione al terzo posto in classifica dal Bresgau.

READ  Tennis - Becker critica la promozione dei giovani talenti: "Mi fa preoccupare" - Sport

Il giocatore della nazionale Leon Goretzka (30′) e l’attaccante Robert Lewandowski (75′) hanno segnato il suo 13esimo gol in questa stagione all’Allianz Arena, che per la prima volta in un anno e mezzo ha riempito 75.000 spettatori, contro la migliore difesa del mondo . lega. Il sostituto Yannick Haberer ha accorciato i tempi supplementari degli ospiti.

Il Bayern entra nella sosta per le Nazionali da capolista. Friburgo non ha avuto successo nel suo 22° tentativo a Monaco (19 sconfitte, 3 pareggi). Tuttavia, la squadra stabile e ben organizzata del South Baden ha mostrato perché si trova in uno degli stadi della Champions League dopo undici giorni di partite.

Arminia Bielefeld segna la prima vittoria della stagione contro il debole VfB

L’Armenia Bielefeld ha festeggiato la sua prima vittoria della stagione in Bundesliga e ha trascinato il VFB Stuttgart nella zona retrocessione. In Svevi malamente sottodimensionati, East Westfalia ha vinto 1-0 (1-0) nel Round 11. Masaya Okogawa (19 min) ha colpito l’Arminia davanti a 33.550 spettatori sabato di ben due punti nel deludente VfB.

Il successo ha anche confuso l’allenatore che ha criticato Frank Kramer. I dirigenti del club gli avevano già espresso la loro fiducia in anticipo, indipendentemente dall’esito di questo duello ansioso e potrebbero esserne (per il momento) certi. Dopo la faticosamente lunga attesa per il primo successo, il ritorno alla Mercedes-Benz Arena si è rivelato di buon auspicio per il team di Bielefeld. Nel 34esimo turno della stagione precedente, il club ha ottenuto una retrocessione perfetta grazie alla vittoria per 2-0 al VFP Stadium. Questa è l’ultima vittoria ottenuta nel campionato tedesco fino a sabato.

READ  Oliver Kahn in Lewandowski e la festa d'addio di Flake

L’allenatore del VfB Pellegrino Matarazzo ha perso invece il successivo main match una settimana dopo il match netto 1:4 di Augusta. I padroni di casa hanno lasciato il campo come perdenti meritati e avrebbero potuto perdere ancora di più con tanti colpi di alluminio degli ospiti. Gli svevi saranno ansiosi che i principali problemi dei dipendenti scompaiano durante la tregua internazionale.

Grazie al nuovo giocatore della nazionale Nmecha: Kohfeldt continua a vincere con il Wolfsburg

Terza partita, tre vittorie: grazie al nuovo giocatore della nazionale Lucas Nemecha, Florian Kohfeldt rimane imbattuto come allenatore del VFL Wolfsburg. Quattro giorni dopo la vittoria per 2-1 sull’RB Salzburg in Champions League, la Bassa Sassonia ha vinto 1-0 (1-0) in Bundesliga contro l’FC Augsburg sabato ed è migliorata al quarto posto in classifica per almeno una notte. D’altra parte, l’FC Augsburg ha saltato una settimana dopo la vittoria per 4-1 sullo Stoccarda per uscire dalla zona retrocessione.

Kohfeldt ha visto la sua squadra fare bene in un solo run, ma alla fine ha dovuto rabbrividire per tutti e tre. Perché la sua nuova squadra stava sprecando le sue possibilità prima della pausa che ha quasi reagito. Ma alla fine, il colpo di testa di Nemesha (min. 14) ha colpito 16.095 spettatori alla Volkswagen Arena. L’attaccante è stato nominato per la prima volta nella Federcalcio tedesca (DFL) venerdì dall’allenatore della nazionale Hansi Flick.

Terza nomination di Flick: i convocati della federazione tedesca per i Mondiali di novembre

Obiettivo: Manuel Neuer (Bayern Monaco)

&copia imago immagini

Tour: Bernd Leno (Arsenale)

&copia imago immagini

Obiettivo: Marc-André ter Stegen (Barcellona)

&copia imago immagini

Obiettivo: Kevin Trapp (Eintracht Francoforte)

&copia imago immagini

Difensore: Thilo Kehrer (Paris Saint-Germain)

&copia imago immagini

Difensore: Matthias Ginter (Bohr Gladbach)

&copia imago immagini

Difensore: Christian Günther (FC Friburgo)

&copia imago immagini

Difensore: David Raum (TSG Hoffenheim)

&copia imago immagini

Difensore: Antonio Rudiger (Chelsea)

&copia imago immagini

Difensore: Niklas Solle (Bayern Monaco)

&copia imago immagini

Difensore: Nico Schlutterbeek (FC Friburgo)

&copia imago immagini

Difensore: Jonas Hoffmann (Mgladbach)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attacco: Karim Adeyemi (Salisburgo)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attaccanti: Julian Brandt (BVB)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attaccanti: Julian Draxler (Paris Saint-Germain)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attaccanti: Serge Gnabry (Bayern Monaco)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attaccanti: Leon Goretzka (Bayern Monaco)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attacco: Ilkay Gundogan (Man City)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attaccanti: Joshua Kimmich (Bayern Monaco)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attacco: Kai Havertz (Chelsea)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attaccanti: Thomas Muller (Bayern Monaco)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attaccanti: Jamal Musiyala (Bayern Monaco)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attaccanti: Florian Neuhaus (Gladbach)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attaccanti: Lucas Nemecha (Wolfsburg)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attaccanti: Marco Reus (BVB)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attaccanti: Leroy Sane (Bayern Monaco)

&copia imago immagini

Centrocampo / Attacco: Florian Wirtz (Bayer 04)

&copia imago immagini

alla home page